Pasta e Fagioli, buona e cremosa

Pasta e fagioli, io ne vado matta!

Vi propongo oggi questa ricetta che prevede l’utilizzo di pasta mista. Mi piace tantissimo mischiare le rimanenze di pasta in questo tipo di preparazioni, sia per il gioco di consistenze (dato dai diversi tempi di cottura) sia perchè è un modo per non buttare nulla, svuotando così la dispensa 🙂

Facile e cremosa, impossibile resistere!

Ecco la ricetta della mia pasta e fagioli 😉

pasta e fagioli
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    12 ore ammollo+ cottura fagioli circa 2 ore
  • Cottura:
    della pasta: circa 8 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Fagioli secchi 150 g
  • Pasta Mista 180 g
  • Sedano 1 costa
  • Carote 1
  • Cipolla piccola 1
  • Sale e Pepe q.b.
  • Acqua calda q.b.
  • Pomodorini 2-3
  • Coda di finocchio 1
  • Alloro 1 foglia

Preparazione

  1. Ricordatevi innanzitutto di mettere in ammollo i fagioli la sera prima, coprendoli di acqua fino a superarli di almeno due dita (tenderanno a gonfiarsi).

    La mattina seguente, massaggiateli per bene sfregandoli tra le mani, in modo da far staccare le pellicine. Sciacquateli accuratamente.

    In una padella fate scaldare un filo d’olio e rosolate per qualche minuto la cipolla tritata.

    Aggiungete quindi i fagioli, rosolate anch’essi per pochi secondi e copriteli con acqua calda (o brodo).

    Insaporite con sale e pepe, colorate con un paio di pomodorini spaccati a metà (o un cucchiaio di passata di pomodoro) e profumate con una foglia di alloro ed una coda di finocchio. Io a questo punto metto anche sedano e carota interi, ma se preferite potete tritarli insieme alla cipolla. Oppure, potete scegliere di mettere intera anche la cipolla, in base ai vostri gusti.

    Fate cuocere con coperchio semi-aperto e a fiamma dolce per 1 ora e mezza / 2, dipenderà dalla qualità dei fagioli.

    Quando saranno praticamente quasi cotti, alzate la fiamma e aggiungete la pasta mista, insieme ad un altro po’ di acqua calda se necessario. Controllate se c’è bisogno di altro sale e rimuovete le verdure che eventualmente avete lasciato intere.

    Quando la pasta è quasi cotta, spegnete il fuoco, mettete il coperchio e fate riposare per 5 minuti; la pasta finirà di cuocere grazie al vapore che si creerà all’interno della pentola e si formerà la tanto ambita cremina 🙂

  2. pasta e fagioli

    Non vi resta che servire la vostra pasta e fagioli cremosa 🙂

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Potrebbe interessarvi anche: pasta e ceci!

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube!!!

Precedente Braciole al sugo (ricetta pugliese) Successivo Pangoccioli fatti in casa, soffici soffici!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.