Lasagne estive con melanzane, zucchine e provola

Le lasagne, nelle loro innumerevoli varianti, sono uno dei piatti più amati della nostra tradizione, uno di quei piatti semplici e buoni che si mangiano volentieri tutto l’anno: questa mia versione di lasagne estive con melanzane, zucchine, provola e salsa di pomodoro è particolarmente adatta anche alla stagione più calda, grazie alla scelta degli ingredienti e al tipo di preparazione che le rendono più leggere rispetto ad altre varianti più classiche…ma non per questo meno ghiotte 😛 .

Lasagne estive con melanzane, zucchine e provola

Lasagne estive con melanzane, zucchine e provola

Ingredienti per quattro persone

  • lasagne pronte, una confezione
  • melanzane, due medie
  • zucchine, due grandi
  • passata di pomodoro, 700 grammi
  • provola fresca, 250 grammi
  • aglio, uno spicchio
  • formaggio grattugiato q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione 

Lavare le melanzane, asciugarle, eliminare le due estremità e tagliarle a cubetti di un paio di cm., poi fare la stessa operazione anche con le zucchine.

In un tegame con un paio di cucchiai d’olio fare cuocere a fuoco basso i cubetti di melanzane. Quando si saranno ammorbidite, aggiungere anche i cubetti di zucchine, salare e terminare la cottura. 

Preparare la salsa di pomodoro: sbucciare uno spicchio d’aglio, metterlo in un tegame con un paio di cucchiai d’olio e far prendere leggermente colore, quindi abbassare la fiamma, versare la passata di pomodoro, salare e pepare. Cuocere a fiamma bassa fino a quando la salsa si sarà addensata.

Riprendere i cubetti di melanzane e zucchine, aggiungervi una metà abbondante della salsa di pomodoro e due cucchiai di formaggio grattugiato, mescolare e lasciare intiepidire.

Coprire il fondo di una pirofila con una parte della salsa di pomodoro rimanente e allineare sopra un primo strato di lasagne. Continuare con un ricco strato di melanzane e zucchine, seguito da uno strato di provola tagliata a fettine.

Procedere nello stesso modo, alternando gli strati in questa sequenza, fino all’esaurimento degli ingredienti. Sull’ultimo strato distribuire la salsa di pomodoro rimasta e completare con una buona spolverata di formaggio grattugiato

Mettere in forno caldo (180°) per 30 minuti circa, fino a quando si formerà una leggera crosticina.

Lasciare riposare per qualche minuto prima di portare le lasagne in tavola.

Se la ricetta delle lasagne estive ti è piaciuta, condividila e seguimi anche sulla mia pagina FacebookTwitter  Pinterest!

Precedente Semifreddo allo yogurt e amarene, fresco e goloso Successivo Polpettine con capperi, limone e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.