Semifreddo allo yogurt e amarene, fresco e goloso

Deliziosamente fresco e cremoso, il semifreddo allo yogurt e amarene è un dessert goloso ma leggero, perfetto per concludere in bellezza un pranzo o per una piacevole pausa rinfrescante in qualsiasi momento della giornata: si prepara facilmente e con pochi ingredienti, senza bisogno della gelatiera, e lo si può fare comodamente in anticipo per poi conservarlo in freezer, pronto ad essere tirato fuori in caso di visite impreviste 😀 .

Agli amanti delle amarene, suggerisco di provare anche questa crostata con amarene e crema di ricotta 🙂 (cliccare sul link per leggere la mia ricetta).

Semifreddo allo yogurt e amarene

Semifreddo allo yogurt e amarene

Ingredienti per uno stampo da plumcake

  • yogurt intero bianco io preferisco usare quello greco) 300 grammi
  • panna fresca, 250 ml
  • amarene sciroppate con il loro succo, un barattolo da 400 grammi
  • latte condensato, 170 grammi
  • zucchero, 80 grammi
  • estratto di vaniglia, un cucchiaino

Preparazione 

Sgocciolare una buona parte delle amarene dal loro sciroppo (lasciarne nello sciroppo circa una quindicina).

Rivestire uno stampo da plumcake con uno strato di pellicola, lasciando che la pellicola vada abbondantemente oltre i bordi.

Far appena Intiepidire 100 ml di panna e stemperarvi il latte condensato. Far raffreddare, poi aggiungere allo yogurt e mescolare bene, in modo da ottenere un insieme perfettamente amalgamato. 

Montare la restante panna con lo zucchero, quindi incorporarla delicatamente allo yogurt.

Versare metà del composto così ottenuto nello stampo e distribuire sopra di esso le amarene sgocciolate. Finire di riempire lo stampo con l’altra metà del composto. Livellare e coprire con la pellicola.

Mettere nel freezer per circa 4 ore. Nel frattempo frullare lo sciroppo con le amarene lasciate da parte e conservarlo in frigorifero in un barattolo chiuso.

Spostare il semifreddo in frigorifero un’oretta scarsa prima di servirlo.

Al momento di servire, sformare il semifreddo sul piatto da portata (grazie alla presenza della pellicola quest’operazione non presenterà problemi) e irrorarlo con la salsa di amarene frullate.

Semifreddo allo yogurt e amarene

Se la ricetta del semifreddo allo yogurt e amarene ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest!

Precedente Pollo al pesto matto, leggero e stuzzicante Successivo Lasagne estive con melanzane, zucchine e provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.