Pasta con fave, pomodori e pecorino

Oggi vi presento la pasta con fave, pomodori, basilico e pecorino: fresca, leggera e profumata, questa deliziosa ricetta dai sapori mediterranei è un primo piatto semplice e gustoso che si prepara senza nessuna difficoltà e vi lascerà piacevolmente sorpresi 🙂 . Consiglio naturalmente di prepararla in primavera, nel periodo delle tenere fave fresche. 

Agli amanti del classico abbinamento fave e pecorino, suggerisco di provare anche queste sfiziose crocchette di fave e pecorino (cliccare sul link per leggere la mia ricetta) 🙂 

Pasta con fave, pomodori e pecorino

Pasta con fave, pomodori e pecorino

Ingredienti per quattro persone

  • pasta (io ho usato le casarecce integrali), 320 grammi
  • fave fresche, 1 kg e 500 grammi circa 
  • due cipollotti 
  • pomodori ramati, 400 grammi
  • pecorino grattugiato q.b.
  • basilico fresco, qualche foglia
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione 

Sgranare le fave, poi sbollentarle in acqua bollente salata per un paio di minuti. Farle raffreddare velocemente in acqua gelata (per far sì che mantengano il loro bel colore verde brillante) ed eliminare la seconda buccia.

Pelare i pomodori dopo averli immersi velocemente in acqua bollente, eliminare i semi e tagliarli a pezzetti. Sbucciare i cipollotti e tritarli finemente.

Fare rosolare i cipollotti tritati in un tegame con un paio di cucchiai d’olio, poi aggiungere le fave e lasciare insaporire per qualche minuto. A questo punto unire anche i pomodori, appena un pizzico di sale e proseguire la cottura a fiamma moderata, aggiungendo via via poca acqua.

A fine cottura aggiungere una buona macinata di pepe nero, una spolverata di pecorino grattugiato e qualche foglia di basilico. Mescolare bene e spegnere la fiamma.

Nel frattempo si sarà messa a cuocere la pasta in abbondante acqua salata: scolarla bene al dente, condirla con il sugo preparato e completare con un filo d’olio.

La nostra pasta con fave, pomodori e pecorino è pronta 🙂 : servirla in tavola con pecorino grattugiato a parte.

Se la ricetta della pasta con fave, pomodori e pecorino ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e su Pinterest!

Precedente Uova in padella con dadolata di verdure croccanti Successivo Welsh rarebit, ricetta tradizionale gallese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.