Khachapuri Imeruli (pane farcito), ricetta georgiana

Il Khachapuri (in georgiano: ხაჭაპური) è un delizioso pane caldo farcito con formaggio filante, un’imperdibile specialità tradizionale della gastronomia georgiana: considerato uno dei piatti nazionali del piccolo paese caucasico, è estremamente popolare e ne esistono diverse varietà, a seconda della regione di provenienza. In quest’occasione io ho preparato il Khachapuri Imeruli, quello tipico dell’Imerezia, regione della Georgia centrale: di forma rotonda e con la pasta piuttosto sottile, è forse il Khachapuri più diffuso tra tutti. Il formaggio usato per questa golosa focaccia è un saporito formaggio locale: per sostituirlo con buoni risultati si può unire il primo sale (o un altro formaggio filante) con una parte di feta o stracchino.

Khachapuri Imeruli

Khachapuri (pane farcito), ricetta georgiana

Ingredienti 

Per l’impasto 

  • farina, 400 grammi
  • latte, 100 ml
  • acqua,100 ml
  • un uovo
  • lievito di birra in polvere, poco meno di una bustina
  • olio, due cucchiai
  • zucchero, un cucchiaino
  • sale, un pizzico

Per il ripieno

  • formaggio, 500 grammi (feta o stracchino + primo sale o provola fresca)
  • un uovo
  • burro, 30 grammi

Preparazione

Mescolare la farina setacciata con lo zucchero e il lievito, aggiungere l’acqua ed iniziare ad impastare. Versare anche il latte continuando ad impastare, quindi aggiungere l’uovo, l’olio ed un pizzico di sale, lavorando fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo; quest’operazione si può effettuare molto bene anche nell’impastatrice. Coprire con un panno e lasciare riposare un paio d’ore in un luogo riparato.

Grattugiare grossolanamente i formaggi. In una ciotola mescolarli insieme ad un uovo e a 20 grammi di burro sciolto.

Riprendere l’impasto e lavorarlo brevemente, poi stenderlo molto sottilmente dando una forma circolare e lasciando i bordi esterni leggermente più alti.

Khachapuri

Distribuire il formaggio al centro.Khachapuri , aggiungo il formaggio

Chiudere i bordi piegandoli sopra il formaggio.

Khachapuri

Sigillare l’apertura schiacciandola.

Rigirare la focaccia su un foglio di carta forno e appiattirla con le mani (o con il mattarello) dando nuovamente una forma circolare. È importante compiere in maniera delicata questo passaggio per evitare di bucare la pasta.

Khachapuri capovolto e appiattito

Trasferire su una teglia della giusta dimensione e mettere in forno caldo (200°) per circa 15 minuti. Immediatamente dopo l’uscita dal forno spennellare con il burro rimasto. Il nostro khachapuri è pronto: tagliare a fette e servire subito.

Khachapuri Imeruli

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook,Twitter,Google+ e Pinterest!

Precedente Biscotti e dolcetti per la calza della Befana Successivo Polpette di patate e mortadella, facili e saporite

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.