Sardoncini fritti

sardoncini frittiI sardoncini fritti sono un secondo di pesce che mette tutti d’accordo. Semplici da preparare, anche se l’operazione di pulitura è piuttosto lunga perché, oltre a togliere la testa e le interiora, occorre sfilare la lisca di ogni pesce, ma poi con l’esperienza si fa più in fretta. La pastella può essere preparata anche senza uovo, quello che conta è ottenere la consistenza giusta in modo che resti appiccicata al pesce e con la friggitura diventi croccante senza assorbire l’olio. Sul pesce caldo a me piace aggiungere il succo di limone.

Ingredienti:

  • 1 kg di sardoncini,
  • 150 g farina 0,
  • 1 uovo,
  • 300 ml di acqua gassata ghiacciata,
  • un pizzico di sale.
  • Olio per friggere.
  • Sale q.b.

Preparazione: pulire i sardoncini eliminando la testa e le interiora, sciacquare delicatamente, scolare e spinare aprendoli a metà ma lasciando la coda (vedi la foto sotto). Preparare la pastella mescolando con una forchetta la farina, l’uovo, un pizzico di sale e l’acqua gassata ghiacciata (io la inserisco in una bottiglietta di plastica e la infilo per 10-15 minuti in freezer) fino a renderla filante (né troppo liquida né troppo densa). Immergere i sardoncini nella pastella e friggere in abbondante olio bollente. Scolare ed adagiare su carta assorbente, salare e servire immediatamente.

sardoncini

sardoncini_spinati

sardoncini fritti piattoVisita la pagina Facebook Ricette di Campagna e segui le mie ricette cliccando “mi piace” !

Puoi seguirmi anche su TwitterPinterest e Google+!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.