Menù di febbraio per una settimana

Il menù di febbraio per una settimana, come ogni mese, è a vostra disposizione per fornirvi gli spunti adatti a questo periodo. Siamo nel pieno delle feste per Carnevale quando la tradizione esige che ci coccoliamo con i dolci tipici, perciò ho inserito molte ricette per realizzarli in casa facilmente.

Cliccando sulla foto si aprirà il PDF con i link cliccabili alle ricette

Il menù è pensato mediando tra le direttive della piramide della dieta mediterranea ed il mio buon senso, quindi ho inserito:

– cereali preferibilmente integrali, pane, pasta, riso, mais, couscous, grano saraceno, miglio, patate, ecc.

– verdure e frutta di stagione possibilmente a km 0 (carote, cardi, cavolfiori, verza, cime di rapa, cipolle, finocchi, porri, radicchi, rape, biotole, spinaci – arance, cedri, clementine, kiwi, limoni, mandarini, mele, pompelmi)

– latte, yogurt, formaggi,

– carne soprattutto bianca, pesce, legumi e frutta secca,

– grassi, olio e dolci

I piatti che propongo sono uno spunto che ognuno potrà adeguare al proprio modo di cucinare e ai gusti, anche se variarecambiare le abitudini fa bene all’organismo e all’umore. Ricordiamoci, inoltre, che mangiare con consapevolezza, facendo attenzione ai nostri bisogni e scegliere con cura gli ingredienti aiuta a stare meglio.

La colazione dovrebbe essere considerata con cura per scegliere i cibi adatti per affrontare bene la giornata.

Infine in omaggio la scheda per il menù di febbraio per una settimana dove potete scrivere il vostro personale menù.

P.S. – Ho cambiato ancora l’impaginazione del menù per renderlo più veloce e immediato nella lettura. Spero vi piaccia, altrimenti fatemi sapere le vostre preferenze.

Per stamparla cliccate sull’immagine.

Scheda Menù di febbraio per una settimana

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.