Creazioni con le uova sode: funghetti, pulcini, cestini e diavoletti

[banner size=”468X60″]

Vi voglio parlare di come mi sono “esibita” nella creazione con le uova sode: funghetti, pulcini, cestini e diavoletti, in parte grazie alla ricetta della bravissima Sonia Peronaci.

Con le uova sode si possono preparare antipasti sfiziosi e creativi adatti al pranzo di Pasqua o a qualsiasi occasione per stupire e conquistare i nostri ospiti.

Ho preparato precedentemente tutti gli ingredienti occorrenti, poi li ho assemblati a casa di mia madre, alla presenza delle mie sorelle, i mariti, i nipoti e i cani… questo per dirvi la confusione, ma anche l’allegria e la gioia di stare insieme con tante leccornie che ognuno di noi aveva preparato.

Avevo sottovalutato i tempi e soprattutto il fatto che per me non è facile lavorare sotto gli occhi di tante persone che non la smettono di fare commenti in questa delicata fase. Io ho bisogno di calma e concentrazione 😉

Però a rivederli a distanza di un anno non sono venuti poi così male. Che ne dite?

Creazioni con le uova sode: pulcini, cestini e diavoletti

Ingredienti per due cestini:

  • 1 uovo sodo grande
  • 2 cucchiai di tonno
  • 2 fili di erba cipollina
  • 1 cucchiaio di maionese
  • un rametto di timo

Preparazione

Tagliate l’uovo sodo a metà (io l’ho tagliato nel senso più largo) e fate una crema con il tonno e un cucchiaio di maionese, mettetela sopra le due metà dell’uovo, decorate intorno con le foglie di timo, formate il manico con l’erba cipollina.

Ingredienti per 1 diavoletto:

  • 1 uovo sodo grande
  • 2 cucchiaini di paprika dolce
  • 1 peperone rosso piccolo per le decorazioni
  • insalata tipo lattughino

Preparazione

Tagliate a metà l’uovo sodo ed estraete il rosso, quindi passatelo nello spremiaglio per ottenere dei piccoli riccioli.

Mescolate un cucchiaio di maionese con un cucchiaio di tuorlo e un cucchiaino di paprika. Riempite l’uovo, posizionate il diavoletto sopra alle foglie di lattughino. Dal peperone ricavate delle listarelle sottili per formare le corna e la coda da collocare rispettivamente sulla testa del diavoletto e alla base dell’uovo.

Ingredienti per 1 pulcino:

  • 1 uovo sodo grande
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 carota piccola
  • insalata tipo lattughino
  • 2 cucchiai di maionese
  • un ciuffetto di prezzemolo

Preparazione

Tagliate a metà l’uovo sodo, conservando l’albume per la testa del pulcino ed estraete il rosso, quindi passatelo nello spremiaglio per ottenere dei piccoli riccioli.

Mescolate un cucchiaio di tuorlo, uno di maionese e qualche cappero per riempire l’uovo. Formate poi la pallina per la testa con il tuorlo e un po’ di maionese e collocatela sopra l’uovo. Ritagliate le zampine e il becco dalla carota tagliata a rondelle.

Applicate due capperi per gli occhi, il becco, coprite la testa con una parte di albume e inseriteci sopra un ciuffetto di prezzemolo.
Collocate il pulcino su un piatto da portata con le foglie di lattughino sul fondo e le zampette sotto al pulcino.

Creazioni con le uova sode: funghetti

Per preparare questi semplicissimi funghetti con le uova sode ho usato le uova delle gallinelle nane, poco più grandi di quelle di quaglia e i pomodorini a grappolo. Per i puntini sul cappello ci vorrebbe la maionese in tubetto che non avevo, così mi sono arrangiata, in cucina succede spesso, e mi sono aiutata prendendo la maionese con uno stuzzicadente.

Ingredienti:

  • uova sode, almeno uno per ogni invitato,
  • pomodorini, la metà delle uova o lo stesso numero (se si utilizzano entrambe le metà del pomodorino, ma sarebbe meglio solo la parte superiore, quella che non sta attaccata alla pianta, senza il picciuolo),
  • rucola,
  • maionese,
  • succo di limone,
  • sale q.b.,
  • stuzzicadenti.

Preparazione:

dopo aver lessato le uova nell’acqua per 5-7 minuti a seconda della grandezza (mettere in un pentolino le uova e l’acqua fredda che le copra abbondantemente e calcolare il tempo di cottura da quando inizia a bollire), raffreddarle e togliere il guscio delicatamente facendo attenzione a non rovinarle.

Lavare i pomodorini e tagliarli a metà.

Tagliare il fondo delle uova sode in modo che stiano in piedi con la parte più piccola in alto, infilare uno stuzzicadente spezzato a metà in una metà del pomodorino e poi posizionarlo infilandolo sopra l’uovo.

Condire con il succo di limone e il sale la rucola, da mettere nel fondo del piatto, come se fosse l’erba di un prato.

Collocare sopra i funghetti e decorare con la maionese.

piatto_rucola

piatto_funghetti[banner]

 

 

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

2 Risposte a “Creazioni con le uova sode: funghetti, pulcini, cestini e diavoletti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.