Cosce e sovracosce di pollo al limone e capperi

Le cosce e sovracosce di pollo al limone e capperi sono una ricetta molto facile e gustosa, adatta per ogni occasione e che piace a tutti, anche ai bambini!

La carne bianca di pollo, magra, leggera e delicata, si sposa perfettamente con l’agro del limone e la sapidità dei capperi. La preparazione è molto semplice: dopo una prima rosolatura in padella, per far dorare bene le cosce e le sovracosce, la cottura avviene in forno, girando ogni tanto i pezzi di pollo nel loro saporitissimo fondo di cottura per non farli seccare e farli “caramellare”.

Se non le avete, vi consiglio di acquistare le pinze da cucina, vi saranno utilissime perchè permettono di manipolare la carne mentre cuoce senza bucare la superficie e senza far dispendere i succhi. Inoltre, chiedete al vostro macellaio di dividervi già la coscia dalla sovracoscia in modo da avere i pezzi già pronti.

Una volta cotte, vi consiglio di servire il pollo bello caldo con un contorno di stagione: patate al forno o fritte all’olandese, purè di carote o di sedanorapa, cavolo insaporito, insalata di finocchi, mele e arance.

Provate subito anche voi questa deliziosa ricette e date un’occhiata anche al video e a queste ricette:

Cosce e sovracosce di pollo al limone e capperi
Cosce e sovracosce di pollo al limone e capperi
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

4 cosce e sovracosce di pollo
50 g capperi sotto sale
20 g burro
q.b. olio extravergine d’oliva
Mezzo bicchiere vino bianco
1 limone biologico
q.b. timo limonato
q.b. sale e pepe
q.b. prezzemolo

Strumenti

Tegame
Tagliere
Mezzaluna
Pinze
Pirofila

Passaggi

Eliminare gli eventuali residui di piume dalle sovracosce fiammeggiando il pollo, lavare e asciugare.

In un tegame, scaldare un filo d’olio con il burro e rosolare i pezzi di pollo, in modo che risultino ben dorati su tutti i lati.

Trasferire le cosce e le sovracosce in una pirofila da forno, irrorare con vino bianco e succo di mezzo limone.

Insaporire con foglioline di timo e le fettine del mezzo limone rimasto. Regolare di sale e cuocere in forno ventilato a 180°C per mezz’ora.

Con una pinza da cucina, rigirare i pezzi di carne di tanto in tanto e bagnarli con il fondo di cottura. Se si è asciugato, allungare con poca acqua calda. 

Dopo 30 minuti, insaporire aggiungendo i capperi dissalati, il prezzemolo tritato e un po’ di pepe e cuocere altri 10 minuti.

Sfornare e attendere qualche minuto prima di servire con un buon contorno di stagione.

Cosce e sovracosce di pollo al limone e capperi
Cosce e sovracosce di pollo al limone e capperi

I miei social

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube,  Facebook,  Instagram,   Pinterest,   Twitter  e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.