Torta Mantovana di Pellegrino Artusi

Torta Mantovana di Pellegrino Artusi..una torta semplice e facile da realizzare e che nonostante il nome è tipica della Toscana..ricordo di aver mangiato questa torta da bambina quando andavo ai compleanni..quando veniva fatta la Torta Mantovana,non mancava mai al suo fianco il Marzapane,un altro dolce della tradizione Toscana,molto diffuso qua a Pietrasanta..i due dolci si completavano,perchè in uno,la Mantovana occorrevano i tuorli,e nell’altro gli albumi,entrambi con mandorle e zucchero a velo..intanto vi propongo la Torta Mantovana che ha riscosso un successone..

170 gr di farina
170 gr di zucchero
150 gr di burro
50 gr tra mandorle  e pinoli
un uovo intero
4 rossi d’uovo
scorza di un limone grattugiata
zucchero a velo

Montare le uova con lo zucchero, e montarle finché non gonfino bene bene..poi unite la farina un cucchiaio alla volta e la scorza del limone grattugiata..unite adesso il burro sciolto a bagnomaria..versare il tutto in uno stampo di 24 cm imburrato ed infarinato..ricoprire la superficie del dolce con le mandorle tagliuzzate e i pinoli tagliati a metà..infornare a 180° per circa 30 minuti..una volta cotta,sfornatela,lasciatela raffreddare bene e copritela con abbondante zucchero a velo..
vi riporto un pezzo della  ricetta tratta da: La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene
“Badate che questa torta non riesca più grossa di un dito e mezzo o due al più onde abbia modo di rasciugarsi bene nel forno, che va tenuto a moderato calore. Spolverizzatela di zucchero a velo e servitela diaccia, che sarà molto aggradita”

(Visited 2.898 times, 42 visits today)
Precedente Orecchiette al sugo con olive, arance e pecorino Successivo Polpette al sugo

Un commento su “Torta Mantovana di Pellegrino Artusi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.