Spaghetti al sugo di moscardini

Gli Spaghetti al sugo di moscardini è molto semplice ed economica, servono pochissimi ingredienti ed è molto versatile, perchè se volete col sugo invece di condirci la pasta potete fare una bella zuppetta col pane tostato, procuratevi dei moscardini freschi e della buona pommarola e il gioco è fatto.. il sugo si può congelare o si conserva in un contenitore chiuso nel frigorifero.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4

Ingredienti

  • Moscardini 600 g
  • Passata di pomodoro 600 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Spaghetti 360 g
  • Sale
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Olio 3 cucchiai

Preparazione

  1. Per preparare gli Spaghetti al sugo di moscardini si comincia pulendo il pesce, se non ve lo siete fatto già pulire in pescheria.. eliminate tutte le interiora contenute nella testa del moscardino  e togliete gli occhi.. sciacquateli bene.. metteteli adesso in una pentola e copriteli con la passata di pomodoro, lo spicchio d’aglio,l’ olio e pochissimo sale..coprite con coperchio e fate cuocere a fuoco lento per 45-50 minuti circa, fino a quando il sughetto non si addenserà e non assumerà un colore scuro, mescolate di tanto in tanto.. cuocete a fuoco lento per 35-40 minuti circa col coperchio fino a quando il sughetto non si addenserà.. controllate e girate ogni tanto..quando saranno passati 20 minuti organizzatevi con la cottura della pasta.. appena sarà pronto condite la pasta e spolverate con il prezzemolo tritato.. i vostri Spaghetti al sugo di moscardini sono Pronti!!

  2. Ai  Spaghetti al sugo di moscardini ho abbinato un Vermentino sapido e fragrante con sentori di fiori di gelsomino, erbetta selvatica e mela cotogna, delle Cantine Settesoli

     

Note

  • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
  • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 840 times, 52 visits today)
Precedente Dessert al bicchiere con ricotta e cioccolato Successivo Strozzapreti ai porri cacio e pepe

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.