Polpette di merluzzo al sugo

Le Polpette di merluzzo al sugo sono un modo semplice e goloso per far apprezzare il pesce anche ai bambini. In questa ricetta sono cotte nella pommarola quindi sono cucinate con un metodo più salutare !!  Sono preparate con merluzzo e pane avanzato, quindi un buon sistema di riciclo.  Preparatele tranquillamente prima sono buonissime anche riscaldate il giorno dopo !! In questa ricetta io ho utilizzato i classici filetti di merluzzo già puliti e congelati!! Accompagnatele se vi va con un buon purè sarà perfetto con il sughetto. Non vi fate mancare un buon pane per fare la scarpetta!

  • 600 g merluzzo pulito
  • 100 g pane
  • 1 cucchiaino prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 uovo
  • sale e pepe

Per la pommarola :

  • 600 ml di passata
  • 1 spicchio d’ aglio
  • un filo d’olio extra vergine d’ oliva

Per preparare le Polpette di merluzzo al sugo si comincia mettendo in ammollo in una ciotola con dell’ acqua il pane. Poi quando si sarà ammorbidito strizzatelo ben bene e mettetelo in un mixer insieme al pesce, l’ uovo, il sale e il pepe, il prezzemolo, l’aglio e il parmigiano. Frullare il tutto e formare le palline. Adesso prepariamo il sugo mettendo in una padella il filo d’olio, lo spicchio d’aglio sbucciato, soffriggiamo un paio di minuti e aggiungiamo la passata di pomodoro. Cuocere lentamente una decina di minuti e poi adagiarvi le polpette delicatamente. Le vostre Polpette di merluzzo al sugo sono Pronte!!

Se come me utilizzate del pesce surgelato abbiate cura di farlo colare e tamponatelo un pò per far sì che resti un pò più asciutto.

 

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

(Visited 109 times, 57 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.