Crea sito

Plumecake agli amaretti e caffè

Il Plumecake agli amaretti e caffè è un dolce davvero aromatico. Gli amaretti e il caffè sprigionano dei profumi davvero inconfondibili durante la cottura. Il dolce resta morbido e umido all’ interno cossicchè da risultare davvero piacevole. Con questa dose otterrete un classico plumecake di medie dimensioni, ma se non avete lo stampo adatto non importa utilizzate una teglia semplicissima. Il dolce resta morbido se tenuto coperto in luogo asciutto.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 160 g Farina
  • 40 g Amido di mais o fecola di patate
  • 60 g Amaretti sbriciolati
  • 120 g Burro
  • 120 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 tazza da caffè Caffè
  • 16-18 Amaretti interi

Preparazione

  1. Per preparare il Plumecake agli amaretti e caffè si comincia mescolando in una ciotola la farina, con l’ amido e gli amaretti sbriciolati. In una ciotola montiamo bene il burro con lo zucchero fino a renderlo spumoso, poi aggiungiamo un uovo alla volta e continuiamo a montare. Piano piano aggiungiamo il composto di farine e il lievito amalgamando il tutto. Adesso o imburrate e infarinate la stampo del dolce o lo rivestite con un foglio di carta forno. Versate adesso una metà dell’ impasto nello stampo e adagiate la metà degli amaretti bagnate leggermente nel caffè, poi ricoprite con il restante impasto. Cospargere gli altri amaretti sbriciolati sulla superficie del dolce o se preferite li mettete alla fine dopo la cottura. Infornare a 180° per circa 40 minuti. Controllate come sempre la cottura con la prova stecchino perchè ogni forno è differente. Sfornate e fate raffreddare su di una gratella. Il vostro Plumecake agli amaretti e caffè è Pronto!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1.445 times, 40 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.