Dentice al forno con patate

Il Dentice al forno con patate è un ottimo secondo piatto di pesce, cotte appunto in forno in maniera molto salutare, insieme a patate e pomodorini. Facile da preparare, leggero e molto saporito. Un piatto completo di contorno, si prepara in pochi minuti e si lascia cuocere piano piano. La carne del pesce resta umida e morbida, ricetta adatta anche a chi vuole stare attento alla linea. Magari potete sostituire le patate con delle verdure di vostro gradimento. Il Dentice è conosciuto anche col nome Pagro. Nella ricetta che segue ho utilizzato 2 dentici di quasi un kilo, perfettiper 4 persone, poi regolatevi voi, secondo le vostre esigenze.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    25-30 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni

Ingredienti

  • Dentici di circa 450 grammi 2
  • Patate 4
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Sale
  • Origano
  • Pomodorini 6
  • Limone mezzo
  • Rosmarino 2 rametti
  • Aglio 2 spicchi

Preparazione

  1. Per preparare il Dentice al forno con patate si comincia così. Prendere le patate pelatele e fatele a fettine molto sottili, così non avranno problemi di cottura e saranno pefette insieme alla cottura del pesce. Distribuitele in una teglia abbastanza grande e sistematele appena sovrapposte nella teglia, il sale e l’ origano. Dividete i pomodorini in spicchi e distribuiteli sopra le patate, cospargete con un filo d’olio. Intanto accendete il forno a 200° Pulite il pesce, salatelo internamente e mettete all’interno un rametto di rosmarino,un aglio pelato e una fettina di limone. Adagiate i pesci sulle patate e infornate per 25-30 minuti a seconda della dimensione dei dentici. Controllate comunque la cottura di tanto in tanto. Il pesce sarà cotto quando la pelle si staccherà facilmente dalla carne. Il vostro Dentice al forno con patate è Pronto!

(Visited 752 times, 752 visits today)
Precedente Crostata con crema al mascarpone e fragole, senza cottura Successivo Crostatine alla crema di ricotta e amarene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.