Biscotti di Santa Lucia, ricetta della tradizione

I Biscotti di Santa Lucia sono dei dolcetti  molto friabili e delicati. Non sono fatti con la dose della classica pasta frolla ma si differenziano un pò, sono comunque altrettanto semplici da realizzare. Questa ricetta è tipica della tradizione Veronese. La sera del 12 dicembre andrebbero lasciati un pò di questi biscottini sul tavolo con un bicchiere di latte, perchè la notte passa santa Lucia e in cambio lascia caramelle e dolcetti ai bambini, un pò come si fa con Babbo Natale. Con questa dose vengono 3 teglie di biscotti.
300 gr di farina
 150 gr di zucchero a velo

 150 gr di burro
 3 tuorli
un cucchiaino di lievito per dolci 
un pochino di essenza di vaniglia
scorza di un limone
un pizzico di sale
una tazzina di latte
zucchero a velo per spolverare
Per preparare i Biscotti di Santa Lucia si fa davvero presto. In una ciotola capiente o nella planetaria si mettono tutti gli ingredienti e si amalgama il tutto. Si prende il composto si copre con una pellicola e si fa riposare circa 30-40 minuti in frigo. Passata questo tempo si riprende e con l’ aiuto di un pò di farina si stende all’altezza di circa mezzo centimetro e si creano le formine. Le distribuiamo su una teglia coperta da carta forno e si cuociono a 160° per circa 10-12 minuti. Quando sono freddi si spolverano con lo zucchero a velo vanigliato. I vostri Biscotti di Santa Lucia sono Pronti!!
  • Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb
  • Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia pagina Facebook  avrò l’onore di pubblicarla in un album con tutte le ricette  fatte da voi

 

(Visited 8.839 times, 46 visits today)
Precedente Biscottini morbidi al caffè Successivo Trancetti al cacao con crema al latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.