Crea sito
Dolci e lievitati dolci

Crostata di mele, noci e cioccolato.

Per lo #scambioricette di Ottobre sono andato questa volta a curiosare nel blog di Antonella “Maninpasticcio“. Che dire …il solito imbarazzo della scelta! Come sempre ho adocchiato un paio di ricettine interessanti e tra queste ho deciso di reinterpretare la Crostata di mele di Antonella. Ho modificato un pò la ricetta originale, ma per tutti quelli che vogliono seguire la ricetta di Antonella, la trovate qui. Ora non vi resta che provare a prepararla perchè è semplice e facile, ideale per una sana e gustosa colazione. A me è piaciuta moltissimo !

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00 per dolci
  • 100 gzucchero di canna
  • 125 gburro
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicobicarbonato
  • q.b.zest di limone
  • q.b.zest di arancia
  • 4mele Golden
  • 30 gburro
  • 1 bicchierinorum scuro
  • 1 cucchiaiozucchero di canna
  • 4noci
  • 10amaretti
  • 50 ggocce di cioccolato fondente
  • q.b.cannella in polvere
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione


Per la frolla: Io ho usato il bimby perciò versare nella ciotola la scorzetta di limone e di arancia insieme allo zucchero e lavorare il tutto per pochi secondi a velocità 7. Aggiungere la farina, il sale, il bicarbonato, il burro freddo a tocchetti e le uova. Lavorare il tutto per 20-30 secondi a velocità 6.
Se non usate il bimby potete tranquillamente impastare il tutto in una ciotola. Otterrete circa 600 g di frolla che andranno divisi in 2 panetti , uno da 400 g che servirà per il fondo e l’altro da 200 g che servirà per la copertura. Mettere i due panetti di frolla in frigorifero per almeno 1 ora (meglio se tutta la notte).
Per il ripieno: Sbucciare e tagliare a cubetti le mele e versarle in una ciotola. Aggiungere 1 cucchiaio di zucchero, un po’ di succo di limone ed un bicchierino di rum scuro. Lasciar macerare per 1 ora. Successivamente riscaldare una padella, sciogliere un cubetto di burro e versare le mele. Cuocere il tutto per 5 minuti e volendo si potrebbe ancora aggiungere del rum. Raffreddare il tutto ed aggiungere la cannella in polvere secondo i propri gusti ( io solitamente ne aggiungo un mezzo cucchiaino) , le noci ridotte a granella e le gocce di cioccolato fondente.
Per comporre la crostata: Imburrare ed infarinare una teglia rotonda con diametro 22-24 cm. Creare un disco di pasta frolla che servirà da guscio. Rivestire la teglia con la frolla, bucherellare il fondo, sbriciolare sul fondo gli amaretti ed aggiungere le mele. Con l’aiuto di una grattugia a fori larghi, grattugiare la restante frolla creando delle briciole grossolane . Distribuire le briciole di frolla su tutta la superficie insieme ad un pò di zucchero di canna. Cuocere in forno caldo a 170°C per circa 40-50 minuti e fino a completa doratura della frolla in superficie. Lasciar intiepidire e poi sformare e rifinire con zucchero a velo.
/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.