Crea sito
Primi piatti

Spaghettoni integrali con pesto di basilico e menta con crema di mozzarella di bufala e polvere di caffè.

Si riprende alla grande dopo la pausa estiva con lo #scambioricetta di Settembre. Questa volta sono stato abbinato a Patrizia del blog “Il castello di Patti Patti“. Che dire…avevo scelto più di una ricetta, ma alla fine ho voluto realizzare uno dei piatti preferiti di Patrizia. E’ una versione insolita e molto gustosa del classico pesto genovese, molto più ricco di gusto e di profumo. Ho trovato molto buona anche la crema di bufala, che rende ancor più cremosa la salsa che avvolge ottimamente la pasta. La polvere di caffè poi, completa il piatto creando una armonia di gusto inaspettata. Penso che entrerà a far parte anche di miei piatti preferiti, mi ha convinto e mi è piaciuta moltissimo. Non vi resta che provarla!

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 40 fogliebasilico
  • 10 fogliementa
  • 2 cucchiaipecorino romano
  • 5 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiainopinoli
  • 1 cucchiainoanacardi
  • 1 pizzicosale grosso
  • 80 mlolio extravergine d’oliva
  • 320 gspaghettoni integrali (io ho usato Granoro Dedicato)
  • q.b.caffè in polvere

Per la crema di mozzarella

  • 125 gmozzarella di bufala
  • 2 cucchiailatte
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • q.b.pepe creola

Preparazione

Lavare con cura le foglie di basilico e della menta. Tamponarle con carta assorbente per eliminare l’eccesso di acqua. Versare in un mixer le foglie di basilico, la menta, i pinoli, gli anacardi, lo spicchio di aglio (se piace), l’olio extravergine di oliva, il formaggio pecorino romano, il parmigiano e un generoso pizzico di sale grosso. Frullare il tutto fino ad ottenere una salsa fluida . Tagliare a tocchetti la mozzarella di bufala, versarla in un bicchiere alto insieme ad un goccio di olio e di latte e una spolverata di pepe creola. Frullare il tutto con mixer ad immersione fino ad ottenere una crema fluida ed omogenea. Le consistenze potete regolarle con l’uso dell’acqua di cottura o con un filo di olio extravergine di oliva. Cuocere gli spaghettoni in abbondante acqua poco salata e poi scolarli al dente. Ricordate di conservare un pò di acqua di cottura. Versare in una padella il pesto di basilico e menta , aggiungere la pasta e mantecarla vigorosamente. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere la crema di mozzarella. Mantecare il tutto e poi creare dei nidi di pasta con l’aiuto di un forchettone e di un mestolo. Nappare il piatto prima con un cucchiaio di salsa, aggiungere un nido di spaghettoni e completare con un pò di pesto e con delle gocce di crema di mozzarella. Decorare con anacardi tritati grossolanamente, foglioline di menta e basilico e per finire un pizzico di caffè in polvere. P.S. La consistenza della salsa potete deciderla voi secondo i vostri gusti così come il formato di pasta.
4,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.