Pasta con sugo di pesce spada

La pasta con sugo di pesce spada è un primo piatto davvero molto gustoso e semplice da preparare. Adatto per tutte le stagioni e per tutte le occasioni, è davvero un piatto da tenere a mente quando si hanno ospiti e si vuol far bella figura, portando in tavola un piatto ricco di gusto, che si prepara in poco tempo!

E’ anche un piatto condito con un sugo leggero, per cui va benissimo non soltanto in caso di occasioni piccole e grandi, ma anche per chi è a dieta!

Per questo piatto ho utilizzato i paccheri, ma potete utilizzare anche altri formati di pasta, come trofie, spaghetti o la pasta rigata, l’importante è che utilizziate un formato che raccolga bene il condimento.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima pasta con sugo di pesce spada! Se vi interessano altri primi per le feste o comunque a base di pesce, date un’occhiata alle mie raccolte: Primi piatti per Natale-oltre 30 ricette facili e gustosePrimi piatti di pesce , Ricette facili a base di pesce – raccolta di ricette.

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest – Google+ –  Twitter 

pasta con sugo di pesce spada
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 PERSONE
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 400 g Pesce spada
  • 400 g Paccheri (o altro formato di pasta)
  • 300 g Polpa di pomodoro a cubetti
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale, pepe
  • q.b. Prezzemolo tritato

Preparazione

  1. Preparare la pasta con il sugo di pesce spada è molto semplice. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Tagliate il trancio di pesce spada a cubetti non troppo grossi e più o meno regolari.

  3. In una padella, mettete un po’ d’olio extra vergine d’olive e uno spicchio d’aglio intero e fate rosolare per qualche minuto fino a che l’aglio non diventa dorato.

  4. Eliminate lo spicchio d’aglio e mettete in padella i cubetti di pesce spada e saltateli per pochissimo mescolandoli con un cucchiaio.

  5. Sfumate con il vino bianco e, quando sarà quasi del tutto evaporato, aggiungete la passata di pomodoro.

  6. Mettete un po’ di sale e pepe e fate cuocere per circa 10-15 minuti, aggiungendo eventualmente un mezzo bicchiere d’acqua, se il pomodoro dovesse asciugarsi troppo.

  7. A fine cottura, regolate di sale, aggiungete un po’ di prezzemolo fresco tritato e fate riposare il sugo per un’oretta, in modo che si insaporisca e i sapori si amalgamino.

  8. Lessate poi la pasta, mettendo un po’ di acqua di cottura da parte, e scolatela al dente.

  9. Versatela nel condimento e fate insaporire per qualche minuto, aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua di cottura della pasta per distribuire bene il condimento.

  10. Servite subito con una spolverata di pepe e un po’ di prezzemolo fresco tritato.

    La vostra pasta con sugo di pesce spada è pronta per essere gustata!

Vi potrebbero interessare anche

Precedente Patate duchessa - contorno di patate facilissimo Successivo Crema al torrone - senza cottura, per farcire dolci, pandoro e panettone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.