Pasta al polpo – primo piatto facile

La pasta al polpo è un buonissimo primo piatto a base di pesce davvero saporito! E’ perfetto in tutte le occasioni, si può preparare per i pranzi giornalieri, per cene informali, ma anche per le festività! E’ davvero un piatto gustoso, che vi sorprenderà per la sua bontà e la sua facilità!

E’ un piatto anche molto leggero, perfetto anche per chi è sempre attento a dieta e calorie: il polpo ha poche calorie e il condimento in cui viene cotto ha pochissimi grassi, fatta eccezione per un po’ d’olio presente utilizzato per cuocere il polpo!

La ricetta è quella che faceva sempre mia madre, era un piatto jolly in settimana, perchè con una sola preparazione risolveva il problema del primo e del secondo piatto: preparava IL POLPO IN UMIDO AL POMODORO e con il sughetto ci condiva la pasta, mentre i polpi in umido li serviva come secondo! La pasta al polpo è quindi un’ottima soluzione per chi ha sempre poco tempo, si può preparare in anticipo (anzi, fatto prima, il sugo acquista ancora più sapore!) e al momento del pranzo si può cuocere soltanto la pasta! Io ho utilizzato i tagliolini, ma potete usare anche gli spaghetti, linguine, tagliatelle e, perchè no, anche formati di pasta più corti come i sedani rigati! Una cosa è certa: la pasta al polpo è talmente buona che, una volta assaggiata, entrerà di diritto nel vostro ricettario!

Bene, passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questo buonissimo primo piatto a base di pesce!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

pasta al polpo

Pasta al polpo – primo piatto facile

Ingredienti per due persone:

Procedimento:

Preparare la pasta al polpo è davvero molto semplice. Potete preparare il condimento anche il giorno prima seguendo il link che trovate negli ingredienti. L’unico accorgimento che dovete tener presente è che se avete intenzione di condire la pasta, il sughetto in cui cuocerete il polpo dev’essere abbastanza liquido, per cui se al momento di servire il primo piatto, il condimento del polpo si è rappreso o asciugato, potete mettere qualche cucchiaiata di acqua.

Tagliate il polpo a pezzettini e lessate i tagliolini in acqua salata, scolandoli leggermente al dente. Terminate la cottura nella padella con il pomodoro e il polpo, mantecandola per qualche minuto insieme al condimento.

Impiattate e terminate con una spolverata di pepe e qualche fogliolina di prezzemolo tritato!

Tutto qui, la pasta al polpo è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà! Provatela, ne rimarrete conquistati!

Precedente Ricette facili a base di pesce - raccolta di ricette Successivo Muffin ai pomodori secchi e olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.