Crema stracciatella – ideale per farcire torte, pandori e colombe

La crema stracciatella è una crema facilissima da preparare e senza cottura.

E’ davvero molto golosa, grazie al suo gusto delicato e alla croccantezza delle scaglie di cioccolato, che creano un contrasto di sapori e consistenze davvero unico! Certo, non è propriamente una crema poco calorica, ma ogni tanto uno strappo alla regola ci può anche stare! 😀

Il bello di questa crema è che non solo si prepara in pochi minuti ed è senza uova, ma si presta davvero a tantissimi utilizzi: potete farcirci torte, bignè, crostate, ma anche pandori e colombe..e non è finita qui, perchè con la crema stracciatella potrete creare anche dei facili e veloci dolci al cucchiaio, arricchiti da savoiardi o altri biscotti..insomma non potete non segnarvi la ricetta, perchè vi tornerà sicuramente utile!

Se cercate altre farciture golose per i vostri dolci, vi lascio qualche link: Crema pasticcera all’arancia, Crema pasticcera al cioccolatoCrema pasticcera con due uovaCrema allo yogurt senza cotturaCrema al latte condensato senza cottura – Camy CreamCrema al’arancia senza latte e glutine con Bimby e senzaCrema alle fragole senza latte uova e glutine.

Bene, adesso passiamo alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima e super facile crema stracciatella!

Seguimi anche su Facebook –  Instagram –   Pinterest  –  Twitter

crema stracciatella per farcire torte
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Mascarpone
  • 250 g Panna vegetale zuccherata
  • 100 g Zucchero a velo
  • 150 g Cioccolato fondente a scaglie

Preparazione

  1. Preparare la crema stracciatella è facilissimo. Vediamo insieme il procedimento.

  2. Prima di tutto, tritate con un coltello il cioccolato e riducetelo in scaglie. Sconsiglio di tritarlo in un mixer, perchè rischiereste di polverizzarlo.

    Mettete da parte.

  3. In una ciotola mettete la panna zuccherata BEN FREDDA di frigorifero e montatela a neve soda con le fruste elettriche.

  4. In una ciotola a parte, lavorate con le fruste a bassa velocità (o semplicemente con un cucchiaio o una forchetta) il mascarpone con lo zucchero a velo fino a quando non lo avrete ridotto in crema.

  5. Aggiungete poco per volta il composto di mascarpone e zucchero alla panna montata, lavorando sempre con le fruste a bassa velocità.

    Prima di aggiungere altro mascarpone, aspettate che quello precedente si sia ben amalgamato.

  6. Quando avrete ottenuto una crema morbida e spumosa, aggiungete le scaglie di cioccolato e mescolate con un cucchiaio con movimenti dal basso verso l’altro fino a quando le scaglie non si saranno distribuite in maniera omogenea in tutta la crema.

  7. La vostra crema stracciatella è pronta per essere utilizzata!

    Tenetela in frigorifero fino al momento dell’utilizzo..provatela e fatemi sapere!

Precedente Torta di fragole e yogurt senza burro - con e senza Bimby Successivo Pasta al forno con mozzarella pomodoro e olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.