Crema alla Nutella con nocciole e cioccolato

La crema alla Nutella con nocciole e cioccolato è un dessert fresco, goloso e semplicissimo da preparare e soprattutto metterà d’accordo tutti, cucchiaino dopo cucchiaino!

E’ perfetta quando avete ospiti a cena e volete stupire e concludere la cena con un dolce cremosissimo, ma con consistenze diverse: insieme alla golosissima crema alla Nutella, infatti, che racchiude tutto il gusto della nocciola, troverete anche la croccantezza dei savoiardi e delle nocciole tritate e la scioglievolezza della salsa al cioccolato, che rende questo dessert veramente unico!

Tra l’altro è un dolce comodissimo, in quanto può anche essere preparato in anticipo: potete preparare la crema il giorno prima e potete assemblare le vostre coppe poco prima del pranzo, tirandole fuori dal frigorifero 10-15 minuti prima di portarle in tavola. Se cercate altri dolci freschi e golosi, non perdete le mie raccolte di dolci senza cottura e di cheesecake facili e golose!
Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questa golosissima coppa di crema alla nocciola e cioccolato!

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
TORNA ALLA HOME.

crema alla Nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema alla Nutella con nocciole e cioccolato

  • 500 glatte
  • 50 gfarina 00
  • 2uova
  • 90 gzucchero
  • 1 bustinavanillina
  • 120 gNutella®

Inoltre:

  • 8savoiardi
  • 60 ggranella di nocciole
  • q.b.nocciola intera (per la decorazione)
  • q.b.Salsa al cioccolato (per la ricetta cliccate sul link)

Strumenti

  • Tegame
  • Frusta
  • Coppette

Preparazione della crema alla Nutella con nocciole e cioccolato

Vediamo insieme come preparare questo buonissimo dessert!
  1. Cominciate dalla preparazione della crema pasticcera. In una ciotola mescolate bene con una frusta le uova intere con lo zucchero. Quando il composto sarà diventato omogeneo, unite la vanillina e la farina e mescolate ancora.

    In un pentolino antiaderente scaldate il latte senza arrivare al bollore.

  2. Quando sarà ben caldo, unite il composto con le uova che avete preparato precedentemente e mescolate finchè non avrete un composto fluido, liscio e omogeneo.

  3. Accendete il fuoco e, mescolando con una frusta o una spatola, fate cuocere finchè la crema non inizierà ad avere le bolle in superficie e ad addensarsi.

    A questo punto, spegnete il fuoco e aggiungete la Nutella. Mescolate ancora finchè non sarà perfettamente incorporata alla crema.

  4. Trasferite la crema alla Nutella in un contenitore, coprite con pellicola o con un coperchio e fate raffreddare.

  5. Preparate poi la salsa al cioccolato fondente: la ricetta la trovate a questo link.

    Se, invece, volete velocizzare la preparazione, potete anche utilizzare i classici topping al cioccolato, che si trovano facilmente sugli scaffali dei supermercati oppure utilizzare semplicemente altra Nutella.

  6. Quando la crema alla Nutella sarà completamente fredda, trasferitela in una sac a poche con il beccuccio a stella (ma se non siete pratici di sac a poche, potete tranquillamente utilizzare un cucchiaio per riempire le coppette).

  7. Procedete ad assemblare le coppette, in cui presenterete il vostro dessert.

    Coprite il fondo con la salsa al cioccolato (o di topping o di Nutella) e distribuitela per bene.

    Spezzate un savoiardo in due e adagiatelo sulla salsa al cioccolato.

    Con la sac a poche fate un primo strato di crema e su di essa cospargete abbondante granella di nocciole e dei savoiardi sbriciolati.

  8. Procedete a fare un secondo strato di crema e terminate il vostro dessert con granella di nocciole, la salsa al cioccolato (o topping o Nutella) e una nocciola intera, che metterete al centro della coppa.

    Riponete in frigorifero e tiratele fuori 10 minuti prima di servirle.

Varianti:

  1. – La crema pasticcera utilizzata è “più leggera” rispetto a quella classica, perchè vengono utilizzata le uova intere anzichè solo tuorli. Se, però, preferite utilizzare quella classica, sostituite le 2 uova intere con 4 tuorli.

    – Al posto dei savoiardi, potete anche utilizzare altri tipi di biscotti, da quelli classici secchi, ai Pavesini o, per una versione più golosa, anche gli Oreo andranno benissimo.

    – La quantità di Nutella all’interno della crema dipende dai vostri gusti: potete aumentare o diminuire la quantità.

    – Se preferite, potete anche bagnare i savoiardi in un liquore al caffè o al cioccolato.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.