Crea sito

Bomboloni alla crema – ricetta con patate nell’impasto

I bomboloni alla crema sono una di quelle ricette a cui è davvero difficile resistere! Sono così morbidi, ripieni di crema e golosi che si fa fatica a fermarsi al primo!

Certo, non è una di quelle ricette veloci, che si fanno in poco tempo, come, del resto, tutti i lievitati..ma la loro bontà fa dimenticare tutto!

Il loro sapore, poi, mi riporta indietro nel tempo, a quando li preparava mia madre..quanti ne ho mangiati da bambina e quanto mi piacevano!

La ricetta che usava mia madre, però , era un po’ diversa (ma prima o poi rifarò anche quella!)..questi bomboloni alla crema che vi presento sono più “morbidosi” e “sofficiosi” e sono buonissimi anche il giorno dopo, soprattutto se leggermente scaldati in forno o al microonde!

Per una perfetta riuscita, però, dovrete avere alcuni accorgimenti, soprattutto per quel che riguarda la cottura: l’olio che userete, non dovrà essere eccessivamente caldo, altrimenti i bomboloni si scuriranno subito all’esterno e all’interno rimarranno crudi e non hanno il tempo di gonfiarsi.

Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si preparano questi golosissimi bomboloni alla crema! Per altre ricette di Carnevale, date un’occhiata a questo link: Ricette dolci di Carnevale facili .

Seguimi anche su Facebook – Instagram – Pinterest – Google+ –  Twitter 

bomboloni alla crema
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Circa 15 bomboloni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 770 g Farina Manitoba
  • 250 g Patate (pesate da crude)
  • 150 g Latte a temperatura ambiente (+ q.b per spennellare)
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 150 g Zucchero (+ 1 cucchiaio)
  • 90 g Burro
  • 2 Uova
  • 3 pizzichi Sale
  • la buccia grattugiata di un limone

Per la crema pasticcera

  • 250 g Latte parzialmente scremato
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di mezzo limone
  • 50 g Zucchero
  • 25 g Farina 00

Inoltre

  • 1 l Olio di semi di girasole
  • q.b. Zucchero semolato per rotolare i bomboloni

Preparazione

  1. Vediamo insieme come preparare i bomboloni alla crema.

    Lessate prima di tutto le patate e lasciatele raffreddare completamente. Schiacciatele poi con uno schiacciapatate. Mettete da parte.

Preparazione della crema:

  1. Preparate poi la crema.

    In una ciotola lavorate l’uovo intero con lo zucchero. Aggiungete poi la farina e mescolate con le fruste elettriche.

  2. Unite anche la buccia di limone grattugiata finemente e il latte a filo. Continuate a lavorare con le fruste fino ad ottenere un composto liscio.

  3. Prendete un tegame, poggiatevi sopra un colino a maglie strette e versate la crema: in questo modo, eventuali grumi rimarrano nel colino.

    Cuocete la crema a fuoco basso, mescolando in continuazione e dal momento in cui bolle, continuate la cottura per altri 3-4 minuti.

  4. Trasferite la crema in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

Preparazione dell'impasto:

  1. Adesso passate alla preparazione dell’impasto. Vi consiglio vivamente di utilizzare il Bimby o una planetaria, perchè l’impasto deve essere lavorato bene e a lungo.

  2. Stemperate il lievito in 50 gr di latte (che prenderete dal totale) con un cucchiaio di zucchero.

    Mettete nella ciotola della planetaria e unite 50 gr di farina (che prenderete sempre dal totale).

  3. Lavorate per 2-3 minuti e poi lasciate riposare 30 minuti.

  4. Trascorso questo tempo, nella ciotola della planetaria (dove ci sarà  il pre-impasto che avete fatto lievitare ) unite la farina rimasta (quindi 720 gr di farina), le patate schiacciate, il sale, il resto del latte (quindi 100g), lo zucchero e la buccia grattugiata del limone.

  5. Cominciate a lavorare l’impasto e dopo un paio di minuti, unite un uovo alla volta ed, infine, il burro morbido.

  6. Impastate per almeno 10-12 minuti, poi trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo con pellicola trasparente e fatelo lievitare per 3-4 ore (dipende anche dalle temperature esterne). L’impasto dovrà raddoppiare.

  7. Trascorso il tempo di lievitazione, mettete l’impasto su una spianatoia infarinata, lavoratelo energicamente e poi stendetelo ad uno spessore di circa 1/2 centimetro.

  8. Con un coppapasta da 8 cm (ma se non ce l’avete, andrà benissimo anche un bicchiere) ritagliate tanti dischi in numero pari.

    Farcite metà dei dischi con un cucchiaio abbondante di crema pasticcera.

  9. Spennellate i bordi con un po’ di latte e sovrapponete gli altri dischi. Premete leggermente per farli aderire bene.

    Coprite i vostri bomboloni alla crema con un canovaccio e fate riposare ancora un’ora e mezza.

  10. Ora preparate l’occorrente per la frittura. Prendete una pentola capiente e versatevi il litro intero di olio di semi di girasole: i bomboloni dovranno galleggiare.

    Fate scaldare l’olio, ma non eccessivamente. Il segreto per far venire bene i bomboloni è proprio la temperatura dell’olio, che non deve essere troppo forte: quando metterete i bomboloni, l’olio dovrà sfrigolare appena.

  11. Friggete due bomboloni per volta, senza girarli in continuazione. Lasciate cuocere 2-3 minuti, poi girateli delicatamente e fate cuocere altri 2-3 minuti.

    Se vedete che si scuriscono troppo in fretta, vuol dire che l’olio è troppo bollente, abbassate al minimo la fiamma.

  12. Quando saranno ben dorati da entrambi i lati, metteteli su un vassoio coperto di carta assorbente, senza sovrapporli.

    Passateli poi nello zucchero semolato..et voilà! I vostri bomboloni alla crema sono pronti per essere gustati in tutta la loro golosità!

    Se non li consumate tutti in giornata, metteteli in un contenitore e conservateli in frigorifero (essendoci la crema, quest’ultima potrebbe inacidire). Al momento di consumarli, vi basterà scaldarli 20 secondi nel microonde o qualche minuto nel forno tradizionale a 100°. Potete tenerli al massimo 2-3 giorni.

Vi potrebbero interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.