Triangoli di sfoglia con ricotta, speck e carciofi

I triangoli di sfoglia farciti sono uno stuzzichino saporito con ripieno di ricotta, speck e carciofi, dei finger food perfetti per l’aperitivo o come antipasto. A parte i carciofi, che comunque richiedono una preparazione e cottura abbastanza veloci, i triangoli di sfoglia farciti hanno ingredienti che non vanno preparati prima, quindi si tratta di una ricetta veloce e facile da preparare, anche pochi minuti prima del pranzo o della cena. L’abbinamento speck e carciofi è uno tra i miei preferiti, ma naturalmente potete sostituirli con un altro di vostro piacimento, come ad esempio funghi e prosciutto, così come potete variare il formaggio sostituendo la ricotta con mozzarella o scamorza affumicata. Io preparo spesso i triangoli di sfoglia per l’aperitivo con gli amici e sono tra gli stuzzichini più graditi.

Ingredienti per 6 triangoli di sfoglia farciti

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
  • 100 g di cuori di carciofo surgelati
  • 100 g di ricotta vaccina fresca
  • 50 g di speck
  • semi di sesamo qb
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • olio
  • cipolla
  • latte oppure tuorlo per spennellare

Triangoli di sfoglia con ricotta, speck e carciofi

Triangoli di sfoglia con ricotta, speck e carciofi

Preparazione

  1. Cuocete i cuori di carciofi in padella con un filo d’olio, un po’ di cipolla tritata, sale e prezzemolo tritato. Una volta cotti sminuzzateli finemente.
  2. Amalgamate carciofi, ricotta, speck sminuzzato ed una macinata di pepe nero.
  3. Tagliate la pasta sfoglia in 4 strisce partendo dal lato corto e distribuite un cucchiaio di composto all’inizio della striscia.
  4. Ripiegate la pasta sfoglia formando un triangolo chiuso su tutti i lati e terminate ritagliando la pasta sfoglia lungo la diagonale del triangolo formato.
  5. Con i ritagli formate altre due strisce in modo da ottenere in totale 6 triangoli di sfoglia.
  6. Spennelate i triangoli di sfoglia con latte oppure tuorlo e ricopriteli con semi di sesamo.
  7. Sistemateli su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 200° fino a doratura.

Triangoli di sfoglia farciti finger food

Copyright © iocucinocosi



Precedente Semifreddo pistacchio e nocciola Successivo Clafoutis alle ciliegie

Lascia un commento