Confettura di ciliegie

Confettura di ciliegie o marmellata di ciliegie, a casa mia l’abbiamo sempre chiamata marmellata, anche, se il vero nome è confettura, la marmellata è solo quella di agrumi. Secondo il mio modesto parere l’importante non è come si chiama, ma con cosa viene fatta, che frutta viene usata, deve essere fresca possibilmente appena raccolta e deve essere in percentuale alta. Io ho la possibilità di usare la frutta dei miei alberi e non ho problemi di freschezza. la marmellata di ciliegie è ottima per dolci crostate, sul pane o fette biscottate. Usare delle belle ciliegie mature, io ho usato le “ferroviere”che sono belle rosse e dolci.

Confettura di ciliegie

 

Confettura di ciliegie

Ingredienti e procedimento

Per ogni kg di ciliegie nette, ho usato 350 gr di zucchero ed il succo di un limone.

Procedimento. facile
Lavare le ciliegie, metterle in cestino ad asciugare, togliere il nocciolino e tagliare a pezzetti ( se sono grosse come le mie) altrimenti non è necessario.
Metterle a cuocere in una pentola capiente e profonda aggiungere lo zucchero ed il succo del limone fare cuocere finché non si addensa, facendo la prova nel piattino ( metterne un po in un piattino se raffreddandosi si addensa è pronta. Ancora calda riempire i vasetti di vetro lavati e passati nel forno caldo assieme ai tappi per sterilizzarli. Capovolgere i vasetti per fare il sottovuoto, dopo quindici minuti rimetterli con il tappo all’insù ( io personalmente preferisco fare la sterilizzazione). Sistemare i vasetti in una pentola, coprirli con acqua fredda e fare bollire per almeno 20 minuti, togliere appena si raffreddano.

Ricetta e foto Mire Pagliaro Copyright © Tutti i diritti riservati 

Se la ricetta ti è piaciuta, spero che ritornerai a visitare il mio blog, cosi sarai sempre aggiornato sulle novità.Ti ricordo che su Facebook è presente la mia pagina fai un click su mi piace e puoi vedere tutte le ricette.
Mandami le tue ricette con foto, le aggiungerò alla categoria Le vostre ricette.
Vuoi chiedermi qualcosa sulla ricetta o darmi qualche consiglio, lasciami un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Grazie perché hai la pazienza di leggermi, Mire.
Mi trovi anche su Twitter, Google e Pinterest

 

Precedente Frittelle fiori di zucchine Successivo Ciambellona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.