Crea sito

Barca di San Pietro

Buongiorno a tutti voi con il mio veliero! 😀  La barca di San Pietro o veliero di San Pietro è una tradizione popolare rurale diffusa da Nord a Sud. La sera del 28 giugno si mette un albume d’uovo in un grosso bicchiere o in una grande caraffa, lo si lascia all’aperto vicino alle piante in modo da assorbire la rugiada, va bene anche il davanzale della finestra. Durante la notte si formeranno dei filamenti, il più delle volte rappresentano un veliero.

Barca di San Pietro
  • Difficoltà:Molto Bassa

Ingredienti

  • albume 1
  • Acqua q.b.

Preparazione

  1. Barca di San Pietro o Veliero di San Pietro

    Versare l’acqua a temperatura ambiente nel bicchiere o nella caraffa, importante che sia di vetro trasparente e di dimensioni grandi.

    Rompere l’uovo e far cadere, delicatamente, l’albume dentro la caraffa.

    Sistemarla su un tavolo in veranda vicino ai fiori, in modo che assorbe la rugiada della notte.

    In mancanza della veranda, usare il davanzale della finestra.

  2. Durante la notte si formeranno dei filamenti che potranno assumere la forma di un veliero, una barca o altro.

    Sta a noi interpretare cosa vediamo, può essere che i filamenti siano siano leggeri da farla sembrare un veliero, oppure possono essere di meno e potrebbe sembrare una barca, a volte sembra un castello, sta alla nostra interpretazione..

  3. In Calabria, se usciva la barca era di buon auspicio per tutto l’anno, non solo per la campagna dove si sperava in un bel raccolto, ma anche, per le partenze verso terre lontane.

Note

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved In cucina con Mire

Seguimi nella mia pagina facebook IncucinaconMire  mi trovi, anche, su Twitter.  Pinterest  Google+ Linkedin

Pubblicato da incucinaconmire

Mi chiamo Mirella, sono una mamma/nonna, calabrese di fatto e nel cuore. Amo la mia terra e mi piace preparare i piatti della tradizione, piatti che mi hanno accompagnato fin dall'infanzia, rivisitati alla mia maniera con gusto e originalità, mi piace condividerli e farli conoscere, sono ricette semplici e facili da rifare, troverete anche ricette attuali, mi piacciono anche le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.