Torta cremosa al cioccolato senza farina

La Torta cremosa al cioccolato senza farina è un delizioso dolce non solo golosissimo ma davvero rincuorante.

Non ha farina, non ha olio, non ha burro…la sua disarmante bontà è racchiusa in un mix di ricotta, yogurt greco, cioccolato e uova…non è fantastico!!

La cottura è in forno…non è un semifreddo, quindi possiamo prepararlo in anticipo senza problemi.

Quando ho visto la ricetta su una rivista non ha potuto non colpirmi e tra mille paure l’ho immediatamente realizzata facendo fare da cavie una coppia di miei amici.

Strepitoso davvero allo stato puro, delicato, un cucchiaino tira l’altro, è un mix tra un chees cake e una torta…è davvero tutto quello che si può desiderare soprattutto nei momenti di sconforto.

E poi…siamo o non siamo vicini alla Festa della mamma???

Se abbiao degli stampini a cuore è il dessert perfetto.

E allora che ne dite di vedere insime come realizzare questa semplice ricettina?

Torta cremosa al cioccolato senza farina

 

Torta cremosa al cioccolato senza farina, dose per 6 persone

  • 3 uova
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 120 gr di zucchero
  • 300 gr di ricotta
  • 300 gr di yogurt greco
  • cacao amaro q.b

Realizzare la Torta cremosa al cioccolato senza farina  è molto semplice ma per una perfetta riuscita vi consiglio una ricotta non commerciale sia per il sapore, sia per la consistenza più compatta.

Innanzitutto facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e lasciamolo intiepidire.

Lavoriamo la ricotta insieme allo yogurt ottenendo una crema senza grumi

Dividiamo gli albumi dai tuorli e montiamo quest’ultimi insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

Aggiungiamo quindi il cioccolato , il composto di ricotta e yogurt ed infine gli albumi montati a neve con un movimento dal basso verso l’alto per non farli smontare.

Foderiamo una tortiera da 26 cm con un foglio di carta da forno bagnata e strizzata e versiamo al suo interno l’impasto livellandolo bene.

Inforniamo in modalità statica a 160 gradi per 40 minuti.

Una volta tiepido possiamo sformarlo e cospargere la superficie di cacao amaro.

Un gusto sorprendente.

E se ora vogliamo conquistare le nostre mame con uno stampino a cuore non resta che creare delle deliziose mono porzioni.

Buon dessert!!!

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

 

 

 

Precedente Baci di dama allo zenzero e limone Successivo Pane azzimo alle erbette e ricotta

Lascia un commento