Crea sito

Rotolo biscuit con panna e fragole

Il Rotolo biscuit con panna e fragole è di certo uno dei dolci per eccellenza del periodo primaverile e se davvero non lo avete mai fatto non resta che cimentarvi in questa semplice impresa.

Ne resterete entusiaste perché il Rotolo biscuit con panna e fragole è davvero un giusto dessert fine pasto, cremoso, morbido, leggero e neanche tanto calorico…perché nella base non ci sono grassi e nella panna non aggiungo zucchero.

Ogni cucchiaino è solo puro piacere.

Ed allora che ne dite di vedere insieme la semplice ricettina.

Rotolo biscuit con panna e fragole

 

Rotolo panna e fragole, dose per 6/8 persone

Per la base

  • 4 uova
  • 100 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 1 aroma vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per la bagna

  • 2 arance
  • 2 cucchiai di zucchero

Per il ripieno

  • 250 gr di panna
  • 200 gr di fragole.
  • 1 foglio di colla di pesce

Fare il Rotolo biscuit con panna e fragole non è affatto difficile

Come primo step prepariamo subito la base.

In una terrina rompiamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e con una frusta elettrica montiamole per almeno 10 minuti…fino a quando non otteniamo un bel composto spumoso…se è pronto sollevando le fruste la pasta ricadendo non affonda immediatamente ma come si suol dire. .”scrive”.

A questo punto aggiungiamo un pizzico di sale, la vaniglia ,e poco alla volta la farina continuando questa volta a mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

Prendiamo una teglia…vista la dose vi consiglio di usare direttamente la placca del forno.

Foderiamola con della carta da forno, spargiamo un po’ di zucchero e poi versiamo il nostro composto.

Con una spatola stendiamolo bene su tutta la teglia magari cercando di mantenerlo quadrato

Rtolo panna e fragole
base

Mettiamo la teglia in forno caldo e lasciamolo cuocere a 170 gradi forno ventilato per 10/12 minuti.

Attenzione a non superare la cottura , la pasta deve colorirsi altrimenti indurisce troppo e non riusciremo a formare il rotolo.

Mentre la nostra pasta biscotto è in forno, prendiamo un canovaccio pulito, bagniamolo, strizziamolo e allarghiamolo su di un piano.

Appena la pasta biscotto è pronta solleviamola con tutta la carta da forno e rovesciamola sul canovaccio bagnato, stacchiamo la carta tamponandola ( almeno è più facile) con un altro panno bagnato.

Ora pieghiamo un pezzo del canovaccio sulla pasta ed iniziamo ad arrotolare…niente paura non si spezzerà.

Una volta arrotolato tutto mettiamolo nel frigo.

Questo procedimento darà modo alla nostra pasta di assumere la forma di rotolo cossicchè  una volta srotolata non sarà difficile rifarle assumere la forma di rotolo

Mentre la base si fredda procediamo con il ripieno.

Laviamo accuratamente le fragole, tagliamole a pezzettini lasciandone alcune intere per la decorazione, e facciamole macerare per un’oretta nel succo spremuto delle due arance insieme a due cucchiai di zucchero.

Quando tutto è pronto passiamo alla parte finale.

In un piccolo recipiente lasciamo ammorbidire il foglio di colla di pesce in acqua fredda.

Mettiamo ora la panna in una terrina ben fredda (io la lascio per qualche minuto nel surgelatore), montiamola e teniamola da parte. Facciamo ora intiepidire 2 cucchiai dello sciroppo e sciogliamoci il foglio di colla di pesce strizzato.

Aggiungiamolo alla panna e giriamo lentamente.

Perché uso la colla di pesce? Dà compattezza alla panna…è favolosa….ma in alternativa possiamo utilizzare la panna vegetale.

Tutto è pronto.

A questo punto riprendiamo il rotolo, apriamolo, bagnamolo con lo sciroppo, spalmiamo la panna (non tutta…lasciamola anche per la decorazione), aggiungiamo le fragoline e chiudiamo di nuovo.

Il nostro spettacolare Rotolo biscuit con panna e fragole è pronto.

Non resta che riporlo di nuovo in frigo per almeno 2 ore…io lo faccio sempre la sera prima per il giorno dopo.

Al momento di servire decoriamolo con ciuffetti di panna e fragoline.

E’ davvero uno spettacolo.

Se questa ricetta ti è piaciuta allora seguimi anche su Facebook per non perdere gli aggiornamenti sulla mia pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.