Crea sito

Insalata di merluzzo al mango e pomodorini

L’Insalata di merluzzo al mango e pomodorini è un piatto molto leggero e perfetto da gustare ora nella stagione estiva.

Anche se fatto con pochi e semplici ingredienti questa pietanza resta sfiziosa e particolarmente adatta ad essere consumata anche come piatto unico magari in ufficio.

Di sicuro non è una delle prime volte che mi trovo a dilettarmi con il mango….e come è mia consuetudine amo trattare la frutta più nelle ricette salate che in quelle dolci.

Il mango non è un frutto poco calorico ma se dosato bene non può che beneficiarci visto che è altamente vitaminico e ricchissimo di fibre.

E poi abbiamo il merluzzo…rinomato per le sue carni tenere, proteiche ma povere di grassi.

Quindi care lettrici…non dico che l’Insalata di merluzzo al mango e pomodorini è perfetta per una cena da gourmet ma di sicuro è una buona alternativa a tanti piatti scontati.

Che ne dite di vedere insieme i pochi e semplici passaggi?

Insalata di merluzzo al mango e pomodorini

 

Insalata di merluzzo al mango e pomodorini, dose per due persone.

  • 1 cespo di lattuga
  • 200 gr di pomodorini
  • 300 gr di filetti di merluzzo
  • 2 carote
  • 1 cetriolo
  • 1/2 mango non troppo maturo
  • sale q.b
  • 2 cucchiai di olio
  • aceto balsamico q.b

Fare l’Insalata di merluzzo al mango e pomodorini è molto veloce.

Lessiamo il merluzzo in abbondante acqua senza l’aggiunta di sale, quindi coliamolo e lasciamolo ben freddare.

Nel frattempo laviamo la lattuga, i pomodorini, peliamo le carote e il cetriolo.

Sbucciamo il mango e facciamolo a tocchetti.

Tagliamo tutte le verdure a nostra disposizione e mettiamole in un piatto da portata, aggiungiamo quindi il mango e i filetti di merluzzo grossolanamente divisi.

Insaporiamo con un pizzico di sale, condiamo con due cucchiai di olio e una spruzzata di aceto balsamico.

Bene, la nostra invitante Insalata di merluzzo al mango e pomodorini è pronta per essere portata a tavola e servita.

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.