Crea sito

Gnocchetti integrali a sassetto

Gli Gnocchetti integrali a sassetto è un delizioso primo piatto tipico di una cucina molto antica.

Vengono definiti a sassetto perchè quello che li caraterizza è l’essere piccoli come sassolini e in più necessitano solamente di due ingredienti: acqua e farina.

Si esatto…non sono di patate ma vengono realizzati semplicemente cuocendo la farina nell’acqua bollente.

Io li amo perché sono veloci e semplici e in questo modo vado incontro anche ai gusti di mio marito.

Dopo averli provati in svariati modi oggi li ho fatti integrali.

La farina che ho usato devo dire è spettacolare…innanzitutto bio…e poi rispetto ad altre farine integrali non è nè troppo raffinata…né troppo grossolana…praticamente perfetta.

L’azienda che me l’ha fornita ha sede a Brescia e si chiama Molino Praga 

Quello che mi è piaciuta è la loro politica attenta non alla quantità ma alla qualità per offrire al consumatore il meglio…e al giorno di oggi non è poco.

E allora che ne dite di provare insieme a me questo veloce primo piatto???

Gnocchetti integrali a sassetto

 

Gnocchetti integrali a sassetto, dose per due persone

  • 200 gr di acqua
  • 200 gr di farina integrale Molino Praga
  • 1 pizzico di sale grosso
  • 150 gr di pisellini
  • 150 gr di carote
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio
  • 10 gr di granella di pistacchi

Fare gli Gnocchetti integrali a sassetto è davvero semplice.

Laviamo, peliamo e tagliamo a dadini le carote

In un tegame affettiamo sottilmente uno scalogno, aggiungiamo due cucchiai di olio, due di acqua e lasciamolo appassire.

Uniamo quindi i piselli, le carote, mezzo bicchiere di acqua chiudiamo con un coperchio e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Quindi aggiustiamo di sale e di pepe e se il tutto è pronto facciamo solo ritirare quanto basta il liquido di cottura.

Prepariamo gli gnocchi.

In una pentola mettiamo 200 ml di acqua insieme ad un pizzico di sale.

Una volta raggiunto il bollore versiamo tutta insieme la farina e impastiamola bene.

Trasferiamo il composto su di un piano e lavoriamolo formando una palla omogenea.

Stacchiamo pezzetti di pasta, allunghiamoli a cilindro e poi con un coltello affilato formiamo gli gnocchetti.

Lessiamo i nostri sassolini in abbondante acqua salata per circa 5 minuti dalla ripresa del bollore e una volta pronti mantechiamoli nel tegame contenente le verdurine.

Il nostro delizioso primo piatto è pronto, non resta che servirlo guarnendolo e rendendolo più sfizioso con della granella di pistacchi in superficie.

Buon appetito!!! Ti è piaciuta la ricetta? Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.