Crea sito

Deliziosa alla crema pasticcera

La Deliziosa alla crema pasticcera è un dolce tipico di molte pasticcerie italiane soprattutto napoletane e si tratta semplicemente di due dischi di pasta frolla che contengono una farcitura molto golosa di crema pasticcera e a copertura tanta granella di nocciole e zucchero a velo,

E’ la mia pasta preferita…quando la mordi si scioglie in bocca.

Certo…si scioglie in bocca perchè queste che compriamo ovviamente hanno una frolla molto burrosa e così dopo mesi di tentativi sono riuscita a riprodurla in casa ma con dei dischi di frolla senza burro.

Si…perchè tutto quello di cui ho avuto bisogno è stata una frolla alla farina di riso che ancora una volta mi è venuta in aiuto facendomi realizzare un super dolce.

E allora che ne dite di vedere insieme a me come realizzare questo dolce spettacolare???

Deliziosa alla crema pasticcera, dose per 8 deliziose

Deliziosa alla crema pasticcera

Per la frolla:

  • 200 gr di farina di riso
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di polvere lievitante
  • 50 gr di zucchero
  • 60 gr di olio di riso
  • la buccia grattugiata di un limone

Per la crema pasticcera:

  • 4 tuorli 
  • 500 gr di latte
  • 70 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 3 scorze di limone

Fare la Deliziosa alla crema pasticcera è davvero semplice..richiede solo un pochino di tempo.

Iniziamo dalla crema.

Sgusciamo le uova e separiamo gli albumi dai tuorli.

Mettiamo questi in un recipiente, aggiungiamo lo zucchero, la farina setacciata lentamente e battiamo il tutto con una frusta elettrica o anche a mano ma facendo attenzione a sciogliere bene tutti gli ingredienti.

A questo punto allunghiamo lentamente il latte e mescoliamo bene per fare assorbire tutto il liquido al composto di uova.

Quando abbiamo terminato trasferiamo la nostra crema pasticcera in un pentolino, aggiungiamo le scorza del limone e accendiamo il gas mantenendo la fiamma bassa.

Cominciamo a girare con un cucchiaio di legno senza smettere per evitare che la crema si attacchi fino a farla addensare.

Quindi spengiamola e lasciamola da parte coperta da un foglio di pellicola per farla raffreddare

Proseguiamo con la base del dolce

In una ciotola montiamo l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Incorporiamo quindi l’olio ,la buccia grattugiata dell’arancia, il lievito e mano a mano la farina di riso.

Continuiamo a lavorare il composto su di un piano leggermente infarinato fino ad ottenere una bella palla compatta e morbida.

Stendiamo l’impasto allo spessore di pochi mm e con un coppa pasta da 6/8 cm facciamo tanti cerchi.

Impastiamo i ritagli e continuiamo…dovremmo ottenere 16 basi.

Cuociamo i nostri biscotti a 180 gradi per circa 15 minuti quindi sforniamoli e lasciamoli raffreddare.

Ora non resta che unirli due a due farcendoli con la golosa crema pasticcera preparata e poi passarli ina una granella di nocciole per definire il contorno.

Io mi sono aiutata ancora con il coppa pasta per farli venire precisi e al termine ho spolverizzato tanto zucchero a velo.

Un dolce di cui vado davvero fiera ed orgogliosa perchè quando l’ho mangiato la frolla era super friabile e nel tagliarla non schiacciava la crema.

Che ne dite di provarle???

Buon dolce!!!

Ti è piaciuta la ricetta?

Allora seguimi su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.