Crea sito

Crostata con farina di quinoa

La Crostata con farina di quinoa è un delizioso dessert nulla da invidiare alla classica  crostata…anzi…una bontà unica ma senza glutine.

Eh si, perchè per realizzarla non ho utilizzato la classica farina di frumento ma quella di quinoa. Avendo già fatto molte ricette a base di questo alimento, più volte ne ho decantato le qualità. Ma anche qui voglio spendere due parole su un prodotto che forse non tutti conoscono.

La farina di quinoa si ricava dalla lavorazione dei semi di quinoa…di conseguenza è altamente proteica , vitamica e contiene carboidrati a basso indice glicemico. Quindi non solo è indicata a tutti coloro intolleranti al glutine, ma anche a coloro che hanno problemi con il diabete proprio perchè non innalza il tasso di insulina nel sangue.

Questi sono aspetti non trascurabili perchè abbiamo a che fare con un prodotto davvero completo.

Dolci a base di quinoa già ne ho fatti…vi ricordo i miei BISCOTTI ALLA QUINOA E ALL’ARANCIA, oppure la Quinoa dolce con frutta fresca e nocciole. In entrambi i casi però ho utilizzato i semi.

Ora avendo ricevuto in regalo un pacchetto di farina ho ben pensato di farci subito una bella crostata. La mia paura era di non riuscire a lavorare l’impasto essendo senza glutine…ma ho voluto tentare. Nessuna delle ricette del web mi entusiasmava…e così ho preso la mia più che collaudata ricetta della Crostata senza burro e l’ho adattata.

Devo dire che il risultato è stato più che soddisfacente…è piaciuta a tutti…e nonostante un retrogusto un pò amaro, è sparita in pochissimo. La marmellata di prugne che ho utilizzato per farcitura ha dato il giusto equilibrio al dolce.

E allora…che ne dite di venire alla ricettina????

Crostata con farina di quinoa

Crostata con farina di quinoa, dose per 10 persone

  • 300 gr di farina di quinoa
  • 80 gr di zucchero di canna (anche 100)
  • 80 ml di olio di riso
  • 2 uova
  • 1 limone grattugiato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • marmellata quanto basta.

Fare la Crostata con Farina di quinoa è molto semplice.

Su di un piano setacciamo la farina di quinoa e uniamola allo zucchero, al limone grattugiato e al lievito.

Aggiungiamo l’olio mischiandolo alla farina con le mani. Sgusciamo al centro della farina due uova e lavoriamole velocemente con una forchetta. A questo punto amalgamiamo tutti gli ingredienti tra loro fino ad ottenere un bel panetto liscio e profumato che andremo a far riposare un’oretta dentro una bustina da surgelatore.

Una volta ripreso l’impasto, teniamone una piccola parte per le decorazioni in superficie e stendiamo il resto tra due fogli di carta da forno ottenendo una forma tonda dallo spessore di 7/8 mm.

Trasferiamo la base in uno stampo di medie dimensioni, bucherelliamo la superficie, eliminiamo la pasta in eccesso e copriamo con la marmellata.

Utilizziamo ora l’impasto messo in disparte per formare le classiche striscioline di copertura.

A lavoro terminato passiamo la nostra Crostata alla farina di Quinoa in forno per 30 minuti a 180 gradi in modalità statica.

Una volta fredda possiamo finalmente gustare il nostro dolce…

Ti è piaciuta la mia ricetta? Allora seguimi anche su Facebook alla pagina Il Grembiulino Infarinato di Ale.

Le mie ricette sono anche su Manjoo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.