Crea sito

Tartufini al pistacchio e cioccolato bianco

I tartufini al pistacchio e cioccolato bianco sono dei dolcetti veloci e deliziosi, che possono essere serviti a fine pasto assieme al caffè, oppure possono costituire un ottimo dessert fingerfood per feste e cene a buffet. Facilissimi da preparare e composti da pochi semplici ingredienti, i tartufini al pistacchio sono i classici dolcetti di cui non se ne prepara mai a sufficienza perché uno tira l’altro e difficilmente avanzano!

L’impasto base di queste palline al pistacchio è costituito da ricotta, cioccolato bianco fuso e biscotti sbriciolati, a cui si aggiungono un po’ di pistacchi tritati e una piccola quantità di zucchero, poiché il cioccolato bianco è già di per sé molto dolce. Una volta formati i tartufini, si fanno rotolare nella granella di pistacchio finché non ne sono interamente ricoperti. Una ricetta facile e veloce che può tornarvi utile in tantissime occasioni!

tartufini al pistacchio e cioccolato bianco ricetta palline con ricotta e biscotti secchi il chicco di mais
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni32 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Se siete celiaci, i biscotti e il cioccolato bianco devono avere in etichetta la scritta “senza glutine”

Per i tartufi al pistacchio

  • 200 gRicotta
  • 140 gCioccolato bianco
  • 90 gPistacchi non salati (pesati sgusciati)
  • 60 gBiscotti secchi
  • 20 gZucchero

Per guarnire

  • 80 gPistacchi non salati (pesati sgusciati)

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Ciotola
  • Cucchiaio

Come preparare i tartufini al pistacchio e cioccolato bianco

  1. Per preparare i tartufini al pistacchio e cioccolato bianco avrete bisogno di pistacchi sgusciati e non salati; si possono trovare nei supermercati più forniti, ma se trovate solo quelli salati potete procedere in questo modo: sgusciateli e pesatene 170 g. Tuffateli quindi per 3 minuti in acqua bollente, scolateli e asciugateli strofinandoli con un canovaccio pulito, per rimuovere la pellicina. Divideteli quindi in due ciotole, in una mettetene 90 g (che serviranno per l’impasto e andranno tritati finemente). Nell’altra i restanti 80 g, da tritare più grossolanamente e che serviranno come copertura dei tartufini.

  2. tartufini al pistacchio e cioccolato bianco ricetta palline con ricotta e biscotti secchi il chicco di mais 1 fondere il cioccolato

    Mettete il cioccolato bianco a pezzi in un mixer (1) e tritatelo brevemente (2). Scioglietelo quindi a bagnomaria oppure nel microonde (3). Se per sciogliere il cioccolato usate il microonde ricordatevi che va scaldato alla massima potenza per 20 secondi, poi mescolato e scaldato ancora per 10 secondi per 2 o 3 volte, mescolando sempre tra una volta e l’altra finché non è completamente fuso.

  3. tartufini al pistacchio e cioccolato bianco ricetta palline con ricotta e biscotti secchi il chicco di mais 2 tritare i pistacchi

    Mettete quindi nel mixer 90 g di pistacchi (4) e tritateli finemente (5). Trasferiteli in una ciotola a parte e mettete nel mixer i biscotti (6).

  4. tartufini al pistacchio e cioccolato bianco ricetta palline con ricotta e biscotti secchi il chicco di mais 3 fare l'impasto

    Tritate anch’essi finemente (7). In una ciotola lavorate con una frusta a mano o un cucchiaio la ricotta con lo zucchero (8). Unite il cioccolato bianco fuso, i pistacchi e i biscotti (9).

  5. tartufini al pistacchio e cioccolato bianco ricetta palline con ricotta e biscotti secchi il chicco di mais 4 fare le palline

    Mescolate con il cucchiaio, per amalgamare bene il tutto (10). Dovete ottenere un impasto consistenze e un po’ appiccicoso. Fatelo rassodare in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo tritate i restanti pistacchi (80 g) nel mixer, stavolta non troppo finemente, per ottenere una granella un po’ più grande (11). Con le mani leggermente umide prelevate piccole quantità di impasto e formate delle palline grandi pressappoco come noci (12).

  6. tartufini al pistacchio e cioccolato bianco ricetta palline con ricotta e biscotti secchi il chicco di mais 5 fare tartufini

    Passatele nella granella di pistacchi (13) e disponetele man mano in un vassoietto (14). Fate rassodare le palline al pistacchio e cioccolato bianco in frigorifero per altri 30 minuti prima di servirle.

Note

Conservazione

I tartufini al pistacchio e cioccolato bianco si conservano in frigorifero anche per 3 giorni, purché abbiate usato della ricotta freschissima.

Consigli

Se cercate altre idee perdolcetti finferfood senza cottura provate i tartufini alla nocciola, i tartufi di pandoro alla nutella oppure queste palline al cocco!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.