Crea sito

Riso freddo alla caprese

Il riso freddo alla caprese è un’insalata di riso veloce e leggera, composta da ingredienti semplici e mediterranei: il pomodoro fresco, sminuzzato con un mixer come nel sugo di pomodoro crudo; la mozzarella, il basilico e le olive nere. Ispirato alla celeberrima insalata caprese, il riso freddo alla caprese si prepara in un lampo ed è ottimo anche da mettere nella borsa frigo e da portare in spiaggia. L’idea di utilizzare un sugo di pomodoro crudo al posto dei pomodori tagliati a mano vi garantisce un condimento uniforme, senza bisogno di aggiungere troppo olio per legare il tutto. Per rendere il riso freddo alla caprese ancor più leggero, al posto della mozzarella potete optare per un formaggio light, come un primo sale o una giuncata a basso contenuto di grassi. Se invece usate la mozzarella, sceglietene una non troppo acquosa, oppure tagliatela con un po’ di anticipo e fatela scolare bene. Il riso freddo alla caprese è un piatto perfetto per combattere la calura e il senso di inappetenza tipici dell’estate 😉

Riso freddo alla caprese ricetta insalata di riso veloce il chicco di mais

Ricetta del riso freddo alla caprese

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di riso per insalate
  • Mezza dose di sugo di pomodoro crudo (qui la ricetta)
  • 150 g di mozzarella
  • 60 g di olive nere dolci snocciolate
  • Qualche foglia di basilico

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 15 min.)

Per preparare il riso freddo alla caprese, iniziate mettendo a bollire il riso in acqua salata. Nel frattempo preparate il sugo di pomodoro crudo, come indicato in questa ricetta (1). Scolate il riso e conditelo subito con il sugo di pomodoro (2). Mescolate bene e lasciate raffreddare. Nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti (3).

Riso freddo alla caprese ricetta insalata di riso veloce il chicco di mais 1 preparare il condimento

Snocciolate le olive e tagliatele a rondelle (4). Quando il riso è freddo (altrimenti la mozzarella si scioglierà), unitevi le olive e la mozzarella a cubetti (5). Mescolate accuratamente e, se serve, regolate di sale (6). Guarnite con qualche foglia di basilico fresco.

Riso freddo alla caprese ricetta insalata di riso veloce il chicco di mais 2 condire il riso

Servite il riso freddo alla caprese subito, oppure conservatelo ben coperto in frigorifero per al massimo due giorni.

Se ti è piaciuta la ricetta del riso freddo alla caprese segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+, mentre qui trovi lo speciale dedicato ai primi piatti freddi!

3 Risposte a “Riso freddo alla caprese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.