Panna acida fatta in casa

La panna acida, chiamata spesso anche sour cream, è un prodotto largamente utilizzato nella cucina internazionale, specialmente in quella anglosassone e del Nord Europa. Si usa specialmente per accompagnare piatti salati, come carni stufate o alla griglia, ma si abbina bene anche con il pesce. Ottenuta facendo inacidire la panna derivata da latte pastorizzato, la panna acida ha una consistenza cremosa, simile alla panna da cucina (ma solo nella consistenza, non nel sapore!). La panna acida che si trova in commercio è prodotta utilizzando dei batteri, ma si può preparare anche in casa mescolando la panna fresca allo yogurt. Il procedimento è molto semplice e richiede pochi minuti. La panna acida così ottenuta si mantiene un paio di giorni in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico. La sour creme non va confusa con un prodotto simile di origine francese, la crème fraîche, chiamata anch’essa in italiano panna acida. Quest’ultima, prodotta a partire dalla panna non pastorizzata, è più consistente e somiglia nell’aspetto alla panna montata; la crème fraîche si usa ad esempio per guarnire la New York cheesecake e normalmente si compra già fatta; se ne può ottenere una versione casalinga facendo cagliare la panna fresca con un po’ di succo di limone. La panna acida è una salsa che potete utilizzare in tante preparazioni, soprattutto se volete attenuare il sapore grasso di alcuni cibi.

panna acida fatta in casa ricetta con yogurt il chicco di mais

Ricetta della panna acida fatta in casa

Ingredienti per 250 g di panna acida:

  • 125 g di panna fresca non zuccherata
  • 125 g di yogurt intero (io ho utilizzato quello greco, per ottenere un composto più consistente)
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento (preparazione: 5 min. riposo: 1 ora)

Per preparare la panna acida è sufficiente mescolare in una ciotola lo yogurt con la panna (1). Aggiungete il succo di limone (2) e mescolate accuratamente. Coprite la ciotola e tenetela in frigorifero per un’ora, affinché si addensi (3).

Panna acida fatta in casa

Servite la panna acida con carni alla griglia, stufati, patate al cartoccio, oppure con il salmone.

Note: un metodo per ottenere una panna acida più consistente è quello di montare la panna prima di unirla allo yogurt, come mostrato in questa ricetta.

Se ti è piaciuta la ricetta della panna acida fatta in casa segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare tutte le ricette per salse e salsine!

Precedente Gnocchi al pesto con gamberi Successivo Riso freddo alla caprese

Un commento su “Panna acida fatta in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.