Potage Parmentier

Il potage Parmentier è una vellutata di patate e porri tipica della tradizione culinaria francese, un piatto facile da preparare e costituito da ingredienti semplici e alla portata di tutti: patate, porri e panna. Il potage Parmentier deve il nome a Antoine Augustin Parmentier, farmacista, agronomo e nutrizionista francese che, nel corso del Settecento, dedicò gran parte della sua carriera allo studio delle proprietà nutritive della patata e alla promozione di questa coltivazione nel suo paese; pare infatti che i francesi fossero all’epoca piuttosto diffidenti nell’utilizzare questo tubero, che invece poteva essere prezioso in caso di carestia. Parmentier ideò quindi un piccolo stratagemma per convincere i contadini a consumarlo: fece presidiare dall’esercito alcuni campi di patata, inducendoli a credere che fosse un prodotto assai prezioso. Non stupisce quindi che un piatto costituito essenzialmente da patate come il potage Parmentier porti il nome del loro principale promotore. Il potage Parmentier è una vellutata dal sapore delicato e dalla consistenza molto piacevole: deve risultare bella densa e cremosa e viene addolcita, per così dire, dall’aggiunta di panna fresca. Per guarnire il potage Parmentier potete utilizzare dell’erba cipollina tritata e del pepe macinato fresco, mentre per accompagnarlo, al posto dei classici crostini di pane, potete utilizzare anche del pane carasau.

Potage parmentier vellutata di patate e porri francese ricetta facile e veloce il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 800 g Patate
  • 250 g Porri
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Erba cipollina

Preparazione

  1. verticale_Potage parmentier vellutata di patate e porri francese ricetta facile e veloce il chicco di mais

    Per preparare il potage Parmentier iniziate tagliando il porro a rondelle (1). Pelate le patate e tagliatele a pezzi di medie dimensioni (2). In una pentola capiente fate scaldare l’olio, quindi unitevi il porro (3).

  2. Potage parmentier vellutata di patate e porri francese ricetta facile e veloce il chicco di mais 1 tagliare le verdure

    Lasciatelo cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti, mescolandolo spesso e facendo attenzione che non prenda colore. Sfumate quindi con un mestolino di brodo (4) e lasciate cuocere ancora per 5 minuti. Unite quindi le patate (5) salate e fate insaporire il tutto per un paio di minuti. Versate quindi il restante brodo caldo (6).

  3. Potage parmentier vellutata di patate e porri francese ricetta facile e veloce il chicco di mais 2 stufare porri e patate

    Coprite con il coperchio (7) e cuocete il potage Parmentier per circa 20 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura le patate dovranno essersi parzialmente sfaldate e il fondo di cottura dovrà essersi ridotto (8). Togliete la pentola dal fuoco e frullate il tutto (9).

  4. Potage parmentier vellutata di patate e porri francese ricetta facile e veloce il chicco di mais 3 frullare la vellutata

    Dovete ottenere una crema densa, liscia e omogenea (10). Rimettete il potage Parmentier sul fuoco e unitevi la panna (11), quindi portatelo ad ebollizione e fatelo addensare per un paio di minuti (12).

  5. Potage parmentier vellutata di patate e porri francese ricetta facile e veloce il chicco di mais 4 unire la panna e far addensare

    Servite il potage Parmentier subito, guarnito con una macinata di pepe e qualche stelo di erba cipollina tritata.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta del potage Parmentier segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette francesi!

Precedente Broccoli romani con patate e formaggio Successivo Lasagne broccoli e salsiccia

2 commenti su “Potage Parmentier

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.