Crea sito

Pomodori confit (ricetta base)

I pomodori confit, letteralmente “pomodori canditi”, sono una ricetta base che si può utilizzare in cucina in molti modi: per condire la pasta, per preparare bruschette e crostini, per guarnire tartine… oppure da soli, come antipasto o contorno. I pomodori confit sono dei pomodori del tipo ciliegina conditi con erbe, olio, sale e un po’ di zucchero e infine cotti in forno a temperatura bassa e per lungo tempo; in tal modo i pomodori confit appassiscono leggermente e diventano quasi caramellati, mantenendo un gusto agrodolce davvero sorprendente. Arricchite i pomodori confit con le erbe che preferite: le più indicate sono senza dubbio timo e origano, ma si sposano bene anche maggiorana, menta e mentuccia. I pomodori confit si gustano freddi e possono anche essere conservati sott’olio. Se non li avete mai assaggiati non lasciatevi sfuggire la ricetta dei pomodori confit!

Pomodori confit ricetta base il chicco di mais

Ricetta dei pomodori confit

Ingredienti per 4 persone (dosi da contorno o antipasto):

  • 600 g di pomodori tipo ciliegina o pachino
  • 3 cucchiai di zucchero
  • Un bel mazzo di erbe aromatiche (timo, origano, mentuccia, maggiorana…)
  • Un pizzico di sale
  • Pepe qb
  • Un filo di olio

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 1 ora e 30 min.)

Per preparare i pomodori confit iniziate lavando bene i pomodori e tagliandoli a metà (1). Disponeteli poi in una teglia rivestita di carta da forno, sistemandoli molto vicini tra loro e con la parte tagliata verso l’alto. Cospargeteli con lo zucchero (2). Salateli, pepateli leggermente e irrorateli con un filo di olio (3).

Pomodori confit ricetta base il chicco di mais 1Tritate finemente le erbe aromatiche (4) (volendo potete usare un mixer) e distribuitele sulla superficie dei pomodori (5). Cuocete nel forno già caldo a 140° (ventilato) per un’ora e mezza circa, finché non saranno leggermente appassiti e la superficie non si sarà caramellata (6).

Pomodori confit ricetta base il chicco di mais 2Lasciate raffreddare completamente. Servite i pomodori confit da soli, come antipasto o contorno, oppure usateli per condire pasta e bruschette.

Se ti sono piaciuti i pomodori confit segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

7 Risposte a “Pomodori confit (ricetta base)”

  1. Credo che la loro versatilità li ponga veramente in vetta alla classifica dei contorni, anche per il loro contenuto di proprietà benefiche per la nostra salute.
    Ricetta assolutamente da conservare.

  2. Buonissimi, ma avendo un piccolo orto ho un po’ si san marzano. Come faccio a conservarli per l’inverno? Si puo’ fare? Grazie

  3. Vorrei sempre farli, poi passano in cavalleria, ma ora che i pomodori sono veramente buoni e saporiti non posso tirarmi indietro. Seguirò i tuoi consigli. Solo una domanda per me tapina che ho il forno solo statico… Cosa dici 160º? Grazie, Elen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.