Feta al forno con pomodori confit, ricetta

La feta al forno con pomodori confit è un secondo piatto semplice e gustoso, un’idea diversa per stupire i vostri ospiti con sapori insoliti e ricercati. Pur nella sua estrema facilità, infatti, la feta al forno con pomodori confit è una ricetta che riserva grandi sorprese: a cominciare dalla consistenza della feta al forno, che a una piacevole crosticina esterna contrappone un interno morbido e che quasi si scioglie in bocca. Senza considerare il gustoso abbinamento tra il sapore acidulo e insieme salato della feta e quello dolce e aromatico dei pomodorini confit… per me una poesia! L’idea per questa ricetta mi è venuta assaggiando all’estero diverse preparazioni che abbinavano il baked goat cheese (formaggio di capra a pasta semidura cotto in forno), con salse dolci a base di frutta: un’esplosione di sapore! Sebbene la feta sia un formaggio sostanzialmente di pecora (il latte di capra ci può essere, ma in percentuale minore) il sapore di questi piatti mi ha richiamato alla mente il famoso formaggio greco e ho pensato subito di abbinare la feta al forno ad un contorno che amo particolarmente: i pomodori confit, ossia i pomodorini cotti lentamente in forno insieme a zucchero ed erbe aromatiche. La feta al forno con pomodorini confit reca con sé tutti i profumi e i sapori della cucina mediterranea e può essere un ottimo secondo piatto da servire anche in un’occasione più speciale.

Feta al forno con pomodori confit ricetta feta cotta il chicco di mais

Ricetta della feta al forno con pomodorini confit

Ingredienti per 1 persona:

  • 80 g di feta greca
  • 80 g di pomodorini Pachino
  • Erbe aromatiche fresche a piacere (per me timo, mentuccia e origano)
  • 1 pizzico di sale
  • Pepe qb
  • 1 cucchiaino scarso di zucchero
  • 1 filo di olio extravergine di oliva

Procedimento (preparazione: 10 min. cottura: 10 min. + cottura dei pomodori confit)

Per preparare la feta al forno con pomodori confit, dovrete preparare per prima cosa i pomodorini confit (1), che vanno fatti raffreddare e aggiunti alla feta una volta cotta. Seguite la ricetta passo passo che trovate qui. Aggiungetevi le erbe aromatiche che preferite. Vanno benissimo timo, maggiorana, origano, menta, basilico (2). Una volta cotti, fateli raffreddare completamente (3). Potete anche farli il giorno prima e conservarli in frigorifero.

Feta al forno con pomodori confit ricetta il chicco di mais 1

Tagliate una porzione di feta da circa 80 g e mettetela su una teglia rivestita di carta da forno (4). Cuocetela nel forno già caldo a 200° (statico) per 8-10 minuti. A fine cottura accendete il grill alla massima potenza, in modo che sulla superficie si formi una bella crosticina. Estraetela dal forno e lasciatela riposare un paio di minuti prima di staccarla dalla teglia, altrimenti potrebbe rompersi. Disponete la feta al forno sul piatto e cospargetela con i pomodori confit (6). Guarnite il tutto con un filo di olio a crudo.

Feta al forno con pomodori confit ricetta il chicco di mais 2

Servite la feta al forno con pomodori confit subito.

Se ti è piaciuta la ricetta della feta al forno con pomodori confit segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Feta al forno con pomodori confit, ricetta”

  1. Ciao, più o meno per quanto deve cuocere in modalità grill?
    e alla massima potenza di gradi?
    se non c’è tempo di fare i pomodori confit, si può mettere uno strato di pomodori sotto la feta e cuocerli insieme in forno?
    grazie mille!

    1. Ciao, ad essere sincera non ho mai provato a cuocerla con solo la modalità grill, ma penso siano sufficienti 3 o 4 minuti alla massima potenza per farla dorare bene (è bene sempre non allontanarsi per controllare che non si bruci). Se metti i pomodori sotto la feta e li cuoci in modalit grill temo non si cuociano affatto (il grill cuoce da sopra). Meglio forse metterli intorno alla feta, con la parte tagliata rivolta all’insù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.