Crea sito

Pollo in salsa di soia

Il pollo in salsa di soia è un piatto di ispirazione cinese semplice e appetitoso, una ricetta veloce adatta a tutti coloro che amano i sapori della cucina orientale e vogliono replicarli in casa. Gustoso e leggermente agrodolce, il pollo in salsa di soia è costituito da piccoli bocconcini i petto di pollo leggermente infarinati e saltati in uno wok insieme a salsa di soia, peperoni a listarelle e un po’ di arachidi o di anacardi per dare una piacevole nota croccante. A fine cottura, gli straccetti di pollo vengono insaporiti ulteriormente con zucchero e aceto, per dare un tocco agrodolce al piatto.
Il pollo cinese alla salsa di soia è un piatto veloce e diverso dal solito, che può essere realizzato all’ultimo minuto in poche semplici mosse. Proprio per permettere una cottura veloce (nello wok o in una padella antiaderente), è bene usare del petto di pollo tagliato a fette abbastanza sottili e tagliarlo ulteriormente a listarelle. In alternativa si possono utilizzare anche degli straccetti di pollo.

pollo in salsa di soia alla cinese ricetta agrodolce con peperoni e arachidi o anacardi il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

Per la versione senza glutine ho usato farina di riso al posto della farina 00. Se siete celiaci controllate che la farina di riso e la salsa di soia abbiano in etichetta la scritta “senza glutine”.
  • 600 gPetto di pollo (a fette)
  • 1Peperone (piccolo, circa 300 g)
  • 30 gFarina 00
  • 1/2Cipolla (piccola)
  • 3 cucchiaiSalsa di soia
  • 2 cucchiaiArachidi salate tostate (oppure anacardi)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 2 cucchiaiAceto (megio quello di riso, in alternativa quello di mele)
  • 2 cucchiainiZucchero

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Ciotola
  • 1 Colino
  • 1 Wok oppure 1 Padella larga antiaderente

Come preparare il pollo in salsa di soia alla cinese

  1. pollo in salsa di soia alla cinese ricetta agrodolce con peperoni e arachidi o anacardi il chicco di mais 1 infarinare il pollo

    Per preparare il pollo in salsa di soia iniziate affettando la cipolla sottilmente e mettendola da parte. Lava tagliate quindi. Lavate il peperone, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliatelo a fettine sottili (1). Pulite il petto di pollo e tagliatelo a listarelle abbastanza sottili: in questo modo cuocerà più in fretta (2). Mettetelo in una ciotola e unitevi la farina (3).

  2. pollo in salsa di soia alla cinese ricetta agrodolce con peperoni e arachidi o anacardi il chicco di mais 2 soffriggere i peperoni

    Mescolate accuratamente con le mani per infarinare uniformemente la carne (4) quindi eliminate la farina in eccesso mettendo il pollo in un colino. In uno wok o in un’ampia padella antiaderente fate dorare a fuoco basso la cipolla (5). Unite quindi i peperoni (6), un pizzico di sale e fateli saltare a fiamma vivace per 3-4 minuti.

  3. pollo in salsa di soia alla cinese ricetta agrodolce con peperoni e arachidi o anacardi il chicco di mais 2 rosolare il pollo

    Quando si saranno ammorbiditi (7) aggiungete il pollo (8) e fatelo saltare a fiamma vivace per circa 5 minuti, mescolandolo spesso in modo che prenda colore (9). Aggiungete un pizzico di sale ma senza esagerare: considerate che la salsa di soia di per sé è già molto sapida, in più ci sono anche arachidi o anacardi che sono tostati e salati.

  4. pollo in salsa di soia alla cinese ricetta agrodolce con peperoni e arachidi o anacardi il chicco di mais 4 unire la salsa di soia

    Quando il pollo avrà preso colore alzate la fiamma e sfumate con la salsa di soia (10). Aggiungete anche le arachidi o gli anacardi. Mescolate bene e bagnate il pollo in salsa di soia con un po’ d’acqua calda (11). Lasciatelo stufare a fiamma moderata per circa 5 minuti, mescolando spesso, finché il pollo non sarà cotto. Lasciate addensare il fondo di cottura (12).

  5. pollo in salsa di soia alla cinese ricetta agrodolce con peperoni e arachidi o anacardi il chicco di mais 5 unire zucchero e aceto

    Aggiungete a questo punto lo zucchero (13), mescolate con cura e alzate la fiamma; sfumate con l’aceto (14) e lasciate evaporare a fiamma vivace per circa mezzo minuto, finché non sentirete più odore di aceto (15). Spegnete il fuoco.

  6. Servite il pollo in salsa di soia subito, se volete accompagnato da un po’ di riso bollito.

Note

Consigli e varianti

Se vi piace il gusto piccante potete aggiungere un peperoncino secco al soffritto iniziale.

Con la stessa ricetta potete preparare anche il tacchino o il maiale: in quest’ultimo caso acquistate delle fettine di arista o di lonza tagliate sottili e tagliatele ulteriormente a straccetti.

Cena cinese fatta in casa

Il pollo in salsa di soia è la ricetta ideale se volete cimentarvi in una cena cinese fatta in casa: potete preparare anche un po’ di riso cantonese o di riso al curry. Considerate comunque che la salsa di soia ha un sapore abbastanza deciso, per cui si sposa bene anche con un piatto dal sapore neutro come un po’ di riso bollito o di riso pilaf.

Per quanto riguarda le altre pietanze che potete servire in questa occasione, come i toast di gamberi o la salsa agrodolce, potete consultare tutte le ricette cinesi che trovate qui!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Pollo in salsa di soia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.