Plumcake al cioccolato e arancia (ricetta solo fecola)

Il plumcake al cioccolato e arancia è un dolce soffice e profumato, che vi darà il buongiorno a colazione e vi aiuterà ad affrontare la giornata con più sprint. Grazie all’uso della sola fecola di patate, naturalmente priva di glutine, questo plumcake al cioccolato è perfetto anche per i celiaci e per chi si avvicina per la prima volta alla cucina senza glutine e non sa districarsi con i mix per dolci presenti in commercio; senza considerare che la fecola rende il plumcake al cioccolato particolarmente morbido e delicato. Con questa ricetta preparerete un plumcake dal gusto deciso di cioccolato e con un intenso aroma di arancia, grazie all’aggiunta nell’impasto sia del succo che della scorza; per questo motivo consiglio di preparare questo plumcake al cioccolato con arance non trattate. Servite il plumcake al cioccolato e arancia spolverizzato con zucchero a velo e guarnito da riccioli di buccia d’arancia.

Plumcake al cioccolato e arancia ricetta solo fecola il chicco di maisRicetta del plumcake al cioccolato e arancia

Ingredienti per un plumcake al cioccolato e arancia 24×10 cm:

  • 3 uova intere
  • 80 g di burro morbido
  • 100 g di fecola di patate (controllate sul prontuario AIC le marche consentite per i celiaci)
  • 80 g di cacao amaro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 arancia non trattata (scorza e succo, circa 100 ml)
  • 1 bustina di lievito per dolci (per la versione senza glutine io ho usato quello Pedon)
  • Zucchero a velo qb (per la versione senza glutine io ho usato quello Pedon)

Procedimento (preparazione: 20 min. cottura: 30 min.)

Per preparare il plumcake al cioccolato e arancia iniziate tenendo il burro a temperatura ambiente finché non diventa morbido. Grattugiate la scorza dell’arancia e spremetene il succo. In una ciotola unite il burro morbido allo zucchero (1); sbattete con una frusta elettrica per circa 5 minuti, finché il burro non avrà assunto una consistenza cremosa (2). Unite quindi il primo uovo (3) e continuate a sbattere.

Plumcake al cioccolato e arancia ricetta solo fecola il chicco di mais 1Unite il secondo uovo solo quando il primo è ben amalgamato al burro (4); usate lo stesso accorgimento per il terzo uovo. Quando il composto sarà gonfio e omogeneo, aggiungete il succo e la scorza di arancia (tenetene un pizzico per decorare) (5). Amalgamateli accuratamente continuando a sbattere con la frusta elettrice (6).

Plumcake al cioccolato e arancia ricetta solo fecola il chicco di mais 2Setacciate quindi nella ciotola il cacao (7) e, dopo averlo incorporato all’impasto, anche la fecola assieme al lievito (8). Continuate a mescolare per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto omogeneo e piuttosto sodo (9).

Plumcake al cioccolato e arancia ricetta solo fecola il chicco di mais 3Foderate con la carta da forno uno stampo da plumcake di circa 24 x 10 cm, oppure imburratelo e infarinatelo; versatevi quindi l’impasto del plumcake al cioccolato, distribuendolo uniformemente e livellandolo poi con una spatola (10). Cuocete nel forno già caldo a 180° (statico) per circa 30 minuti, facendo la prova dello stecchino a fine cottura: se risulta asciutto il plumcake al cioccolato è pronto, se invece fuoriesce ancora coperto di impasto crudo prolungate la cottura di 5-10 minuti. Sfornate il dolce (11) e fatelo raffreddare completamente prima di sformarlo.Plumcake al cioccolato e arancia ricetta solo fecola il chicco di mais 4Servite il plumcake al cioccolato e arancia spolverizzato con zucchero a velo e guarnito con qualche ricciolo di scorza d’arancia.

Se ti è piaciuta la ricetta del plumcake al cioccolato e arancia segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Precedente Nuova collaborazione: Panito Probios Successivo Tartine con crema di avocado e pomodori secchi

7 commenti su “Plumcake al cioccolato e arancia (ricetta solo fecola)

    • ilchiccodimais il said:

      Ciao Elena, se è venuto troppo secco può darsi che vada cotto un pochino meno, i tempi possono variare da forno a forno. La fecola, inoltre, tende un pochino a seccare i dolci, per cui la prossima volta se vuoi puoi sostituirla con la farina 00 o, se sei celiaca, con un mix per dolci. Intanto per rendere il dolce più umido puoi servirlo con della panna montata.

  1. giusy1980 il said:

    Ciao ho provato la tua ricetta. ..devo dire che il sapore è ottimo ma si sbriciola troppo! Cosa posso mettere per rendere il dolce meno friabile?

    • ilchiccodimais il said:

      Ciao Giusy, il fatto che si sbricioli un po’ è dovuto sostanzialmente alla fecola. Questa ricetta è infatti pensata per chi ha necessità di preparare un dolce senza glutine ma non ha dimestichezza con i mix che si trovano in farmacia. Se vuoi riprovare sostituisci la fecola con uguale quantità di farina 00 (se non sei celiaca) oppure con ub mix per dolci senza glutine (ad es. schar)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.