Crea sito

Pasta con tonno e limone

La pasta con tonno e limone è un primo piatto dal gusto fresco e stuzzicante, che si prepara in breve tempo e con pochi ingredienti, ma che vi garantisce un pasto appagante senza troppo sforzo. La ricetta della pasta con tonno e limone l’ho vista per la prima volta anni fa nel programma di Benedetta Parodi, ma dopo averla provata un paio di volte ho variato le dosi a mio gusto. Devo dire che quando ho visto la puntata in tv ero un po’ scettica sulla bontà della pasta con tonno e limone, specialmente per la presenza di burro e parmigiano che mi sembrava stonassero assieme agli altri ingredienti… e invece mi sono dovuta ricredere, proprio grazie a questi due ingredienti (aggiunti solo all’ultimo e in piccola quantità), la pasta con tonno e limone risulta cremosa e molto gustosa. Provate anche voi la pasta con tonno e limone e poi mi direte 😉

Pasta con tonno e limone ricetta veloce e cremosa il chicco di mais
  • Preparazione: 3 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 360 g Spaghetti (per me senza glutine)
  • 250 g Tonno sott'olio (pesato sgocciolato)
  • 1 Limone (medio)
  • 3 Acciughe sott'olio
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Peperoncino secco
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Burro
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 ciuffo Prezzemolo

Preparazione

  1. Per preparare la pasta con tonno e limone mettete sul fuoco l’acqua per la pasta e, quando bolle, salatela e buttate gli spaghetti. In una padella fate soffriggere nell’olio l’aglio sbucciato, il peperoncino tritato e le alici a pezzetti (1), finché queste ultime non saranno squagliate (2). Abbassate la fiamma e aggiungete il tonno ben sgocciolato (3), lasciando insaporire per un paio di minuti.

  2. Grattugiate la scorza di mezzo limone e tenetela da parte; aggiungete quindi al tonno il succo di un limone intero (4), filtrandolo attraverso un colino in modo da eliminare i semi. Fate insaporire per un paio di minuti, quindi aggiungete un mestolo di acqua di cottura (5) e lasciate cuocere ancora per 3-4 minuti (6).

  3. Scolate gli spaghetti al dente, conservando ancora un po’ della loro acqua, e trasferiteli nella padella (7); aggiungete alla pasta con tonno e limone il burro e il prezzemolo tritato (8) e fate mantecare per qualche minuto, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se il condimento vi sembra troppo asciutto.

  4. Spegnete il fuoco e spolverizzate la pasta con tonno e limone ancora nella padella con un cucchiaio di parmigiano (9), mescolate bene per amalgamarlo al sughetto e servite la pasta con tonno e limone subito, decorando i piatti con la buccia del limone grattugiata.

    v_ Pasta con tonno e limone ricetta veloce e cremosa il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta con tonno e limone segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Google+ mentre qui trovi una raccolta di primi piatti veloci!

13 Risposte a “Pasta con tonno e limone”

  1. Io ho una ricetta leggermente diversa…solo tonno e limone …ai miei piace tanto e ogni volta me la chiedono..mangerebbero sempre questo piatto … 🙂
    buona giornata

    1. Sì è un abbinamento che sta benissimo e anch’io la facevo con solo tonno e limone, ma a mio gusto l’aggiunta del burro e del parmigiano dà una marcia in più al piatto. Se ti capita una volta prova se ti piace, magari solo con una piccola porzione 😉

  2. Devo dire che anche a me sembra un abbinamento un po’ azzardato, ma mi fido ciecamente del tuo parere, perché più di una volta mi hai bene indirizzata! Sono in vacanza ora, ma alla prima occasione la proverò. Ciao 😀

  3. Già quando me l’avevi raccontato, mi avevi incuriosito…ma dopo aver visto le foto.. che dire?? Tra stasera e domani la provo! Meravigliosa!

  4. Eccomi! Finalmente domenica ho provato la ricetta: il burro e l’acqua di cottura rendono cremoso il piatto, ed il parmigiano, sebbene non renda troppo deciso il gusto, esalta il sapore del tonno e smorza l’acido del limone.
    Mi è piaciuto moltissimo!! 🙂

  5. Ho finalmente provato la tua ricetta ed è stata molto apprezzata in famiglia. Un connubio inaspettato, ma molto gradevole! Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.