Pasta al tonno in bianco

Quando mi capita di tornare a casa tardi la sera e in dispensa c’è poco o nulla, la pasta al tonno in bianco è una delle ricette salvacena che preparo più spesso: il tonno in scatola a casa mia non manca mai, la pasta neanche e poi serve poco altro: aglio, olio, peperoncino, un po’ di vino bianco e – ma non sono indispensabili – qualche cappero e un paio di alici sott’olio… la pasta al tonno in bianco è fatta! Piatto semplicissimo e veloce, la pasta al tonno in bianco è un primo molto gustoso e basta davvero poco perché riesca alla perfezione: un bel soffritto saporito, degli spaghetti corposi e scolati belli al dente e, soprattutto, un po’ della loro acqua di cottura che dovrete tenere da parte per mantecare la pasta al tonno in bianco per qualche minuto. In questo modo, infatti, pasta e condimento legheranno alla perfezione e l’amido contenuto nell’acqua di cottura della pasta formerà una sorta di cremina. Io trovo che la pasta al tonno in bianco sia deliziosa, buona almeno quanto la sua versione con il sugo (che trovate qui), che è un altro grande classico quando vado di fretta 🙂

pasta al tonno in bianco spaghetti con il tonno senza pomodoro cremosi il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 360 g Spaghetti (per me senza glutine)
  • 180 g Tonno sott’olio
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Peperoncino
  • 2 Acciughe (alici) (sott’olio)
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • mezzo bicchiere Vino bianco secco
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Per preparare la pasta al tonno in bianco iniziate dissalando i capperi sotto l’acqua corrente e tritandoli grossolanamente. Mettete in una padella l’olio, l’aglio, il peperoncino tritato e le alici sott’olio (1). Accendete il fuoco e fate soffriggere bene l’aglio; quando le alici si saranno squagliate, abbassate il fuoco al minimo e unite il tonno sgocciolato (2), sbriciolandolo con una forchetta. Lasciate insaporire per un minuto o due, quindi unite i capperi, alzate il fuoco al massimo e sfumate con il vino bianco (3).

    pasta al tonno in bianco spaghetti con il tonno senza pomodoro cremosi il chicco di mais 1 fare il sugo
  2. Lasciate evaporare e, quando non sentirete più odore di alcol, spegnete il fuoco (4). Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente tenendo da parte un po’ della sua acqua e trasferite la pasta nella padella con il condimento. Riaccendete il fuoco e fatela saltare per un minuto o due, mantecandola con un po’ dell’acqua di cottura tenuta da parte (5). Quando il condimento si sarà amalgamato bene alla pasta, spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato (6).

    pasta al tonno in bianco spaghetti con il tonno senza pomodoro cremosi il chicco di mais 2 mantecare la pasta
  3. Servite la pasta al tonno in bianco subito.

    verticale_pasta al tonno in bianco spaghetti con il tonno senza pomodoro cremosi il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta al tonno in bianco segui il Chicco di Mais anche su FacebookTwitter e Google+ mentre qui trovi tutte le ricette veloci!

Precedente Arista nella slow cooker con mela verde e mandarino Successivo Gelo di fragole

Un commento su “Pasta al tonno in bianco

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.