Arista nella slow cooker con mela verde e mandarino

Se avete una slow cooker  – ossia una pentola elettrica per cuocere a basse temperature –  di qualsiasi marca o modello, di sicuro una delle prime pietanze che vorrete realizzare sarà un arrosto. Oggi vi mostro come cuocere l’ arista nella slow cooker ottenendo così un arrosto di maiale tenero e saporito. L’arista di maiale è un taglio di carne che spesso si utilizza per gli arrosti, anche se il rischio che rimanga asciutta o dura è sempre in agguato. Cuocendo l’ arista nella slow cooker questo rischio si riduce notevolmente, proprio perché la cottura è molto lenta e a basse temperature e il vapore che si forma all’interno della pentola garantisce un arrosto morbido e saporito, che difficilmente risulterà asciutto. Per insaporire l’arrosto ho ho usato la mela verde e il mandarino, due ingredienti dal sapore fresco e leggermente acidulo, che ben si sposano col sapore della carne dii maiale. Ho aggiunto inoltre all’ arista nella slow cooker anche delle verdure – porro e carote – e qualche patata a pezzetti, che cuocendo assieme all’arrosto prendono un ottimo sapore. In mancanza di questi ingredienti, potete cuocere l’ arista nella slow cooker aggiungendovi un classico fondo di cipolla, carote e sedano, uno spicchio di aglio e del semplice rosmarino; se non usate il succo di mandarino, sostituitelo con un altro po’ di brodo vegetale, in modo che il fondo di cottura risulti comunque umido. L’ arista nella slow cooker è una ricetta molto semplice da realizzare e nel tempo che impiegherà a cuocere potrete dedicarvi ad altro, visto che non va mai girata né controllata.

Arista nella slow cooker con mela verde e mandarini ricetta arrosto di maiale tenero e succulento il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 ore
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 kg Arista
  • 1/2 Mela verde
  • 2 Mandarini (o clementine)
  • 1 Carota
  • 1/2 costa Sedano
  • 30 g Porro
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino maizena (se siete celiaci controllate che abbia la scritta “senza glutine”)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 Patate

Preparazione

  1. Per preparare l’ arista nella slow cooker iniziate sbucciando mezza mela verde e tagliandola a fettine (1). Tagliate il porro a rondelle (2) e fate lo stesso con la costa di sedano. Raschiate e spuntate la carota e tagliatela a fettine (3).

    Arista nella slow cooker con mela verde e mandarini ricetta arrosto di maiale tenero e succulento il chicco di mais 1 tagliare verdure
  2. Salate e pepate l’arista di maiale. Ungete con un filo di olio una padella antiaderente e ponetevi l’arista a rosolare (4), girandola da tutti i lati in modo che prenda colore (5). Ungete con un filo di olio il fondo e i bordi della pentola slow cooker (6) e preriscaldatela per una decina di minuti.

    Arista nella slow cooker con mela verde e mandarini ricetta arrosto di maiale tenero e succulento il chicco di mais 2 rosolare carne
  3. Disponetevi quindi le carote, il sedano, il porro, la mela a fettine e un mandarino sbucciato e ridotto a spicchi (7); salateli leggermente. Spremete l’altro mandarino ricavandone il succo; pelate le patate e tagliatele a spicchi. Disponete sopra le verdure l’arista di maiale e il rosmarino, mentre intorno distribuite gli spicchi di patate (8). Salateli leggermente.

    Arista nella slow cooker con mela verde e mandarini ricetta arrosto di maiale tenero e succulento il chicco di mais 3 mettere crockpot
  4. Irrorate il tutto con il succo di mandarino (9) e con il brodo vegetale caldo (10). Mettete il coperchio e cuocete l’ arista nella slow cooker per 10 ore in modalità low, oppure per 5 ore e mezzo in modalità high (11). Al termine della cottura (12) prelevate la carne e le verdure e tenetele al caldo.

    Arista nella slow cooker con mela verde e mandarini ricetta arrosto di maiale tenero e succulento il chicco di mais 4 cuocere arrosto
  5. Fate addensare il fondo di cottura in un pentolino sul fuoco per 5-10 minuti, dopo aver sciolto al suo interno la maizena.

    Servite l’ arista di maiale assieme alle verdure e irrorata con il suo sughetto.

    verticale_Arista nella slow cooker con mela verde e mandarini ricetta arrosto di maiale tenero e succulento il chicco di mais

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dell’ arista di maiale nella slow cooker segui il Chicco di Mais anche su Facebook Twitter e Google+!

 
Precedente 10 dolci per la festa della mamma Successivo Pasta al tonno in bianco

Lascia un commento