Insalata di patate tonnate

Ricetta estiva facile e veloce, le patate tonnate sono un antipasto o secondo molto appetitoso

L’insalata di patate tonnate è un piatto freddo appetitoso e diverso dal solito, perfetto da servire in estate quando le alte temperature ci invogliano a mangiare solo cibi freschi e veloci, ma siamo stanchi della solita insalata di riso… le patate tonnate possono essere servite sia come antipasto che come secondo piatto, si preparano in anticipo e sono quindi anche una ricetta molto comoda da inserire in un menu per una cena estiva con tanti invitati.

Per preparare l’insalata di patate tonnate avrete bisogno di pochi semplici ingredienti: patate, naturalmente, tonno sott’olio, maionese e un po’ di erbe aromatiche come prezzemolo e erba cipollina. Una volta lessate le patate non vi resterà che preparare una salsa tonnata con questi ingredienti, condire il tutto e il gioco è fatto! Spesso aggiungo a questa insalata di patate anche delle olive, per dare una nota di colore e di sapore in più, ma se non ce l’avete o non le gradite potete ometterle o sostituirle con dei sottaceti a vostro piacimento.

Insalata di patate tonnate con tonno maionese e olive ricetta facile e veloce il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1.200 g Patate
  • 200 g Tonno sott’olio
  • 120 g Maionese (se siete celiaci controllate in etichetta la scritta ‘senza glutine’)
  • 15 Olive nere (facoltative)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 3 foglie Erba cipollina
  • 2 cucchiai Aceto di mele
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Come preparare l’insalata di patate tonnate

    Per preparare l’insalata di patate tonnate iniziate pelando le patate. Lavatele e tagliatele a cubetti non troppo piccoli. Lessatele in abbondante acqua salata per 13-15 minuti, finché non saranno tenere. Il tempo di cottura dipende ovviamente dalla grandezza, per cui prima di scolarle verificatene la cottura. Scolatele e fatele raffreddare. Nel frattempo preparate la salsa tonnata: mettete in un mixer il tonno sgocciolato, la maionese e l’aceto (1). Frullate fino a ottenere una salsa omogenea, quindi unitevi il prezzemolo e l’erba cipollina tritata (2). Lasciatene da parte un cucchiaio o due per decorare l’insalata di patate. Mescolate il tutto con un cucchiaio, ottenendo così una salsa densa e omogenea (3).

    Insalata di patate tonnate con tonno maionese e olive ricetta facile e veloce il chicco di mais 1 preparare la salsa tonnata
  2. Mettete le patate ormai fredde in un’insalatiera e conditele con olio e un pizzico di sale (4). Mescolate bene e aggiungete la salsa tonnata e le olive, dopo averle snoocciolate (5). Mescolate accuratamente per distribuire il condimento in maniera uniforme. Se dovesse risultare troppo denso potete aggiungervi poco olio per diluirlo un po’. Completate l’insalata di patate con il prezzemolo e l’erba cipollina tritati tenuti da parte (6).

    Insalata di patate tonnate con tonno maionese e olive ricetta facile e veloce il chicco di mais 2 condire le patate
  3. Potete gustare l’insalata di patate tonnate subito oppure, ancor meglio, lasciarla insaporire ben coperta in frigorifero per un paio d’ore.

  4. Conservazione

    L’insalata di patate tonnate si conserva in frigorifero fino al giorno successivo.

  5. Varianti

    Se preferite potete condire questa insalata di patate con una salsa tonnata ancor più saporita grazie all’aggiunta di alici e capperi. Per prepararla potete seguire questa ricetta. Se invece volete evitare di usare la maionese, potete preparare la salsa tonnata usando la ricetta che trovate qui.

Note

Se ti è piaciuta l’insalata di patate tonnate segui il Chicco di Mais anche su FacebookInstagram e Pinterest mentre QUI trovi uno speciale dedicato alle ricette con il tonno in scatola!

Precedente Menu di ferragosto 2019 Successivo Penne all’arrabbiata

Un commento su “Insalata di patate tonnate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.