Fagioli in salsa tonnata senza maionese

Un’insalata di fagioli fresca e sfiziosa, condita con crema di tonno e uova sode

I fagioli in salsa tonnata sono un piatto estivo appetitoso e semplice da preparare, ideale come antipasto freddo o anche come secondo piatto. I fagioli in salsa tonnata si preparano senza maionese e risultano comunque cremosi e gustosi: per la crema di tonno, infatti, si utilizzano tonno sott’olio e uova sode, insaporiti con acciughe, capperi e foglie di menta o prezzemolo.

Potete preparare i fagioli in salsa tonnata usando i fagioli freschi – che, specie sul finire dell’estate, non mancano mai nei nostri mercati – oppure con i fagioli secchi, dopo averli tenuti a bagno per 10-12 ore. Per una versione super veloce dei fagioli in salsa tonnata potete usare dei fagioli in barattolo.

fagioli in salsa tonnata senza maionese con uova sode ricetta estiva facile e sfiziosa il chicco di mais
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per la cottura dei fagioli

  • 1,2 kg fagioli borlotti freschi (circa )
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 foglie Salvia
  • 1 pizzico Sale

Per la salsa tonnata

  • 2 Uova (intere)
  • 160 g Tonno sott’olio (pesato sgocciolato)
  • 2 Acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 3 foglie Mentuccia (oppure un ciuffo di prezzemolo)
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Ricetta dei fagioli in salsa tonnata

    Con i fagioli freschi

    Per preparare i fagioli in salsa tonnata, se usate fagioli freschi sgranateli aprendo il baccello longitudinalmente (1), sciacquateli bene e metteteli in una pentola non troppo grande, che riempirete di acqua fredda fino a coprire i fagioli di circa due dita (2). Mettete nell’acqua anche l’aglio sbucciato e la salvia. Coprite la pentola lasciandola semichiusa (potete usare un cucchiaio di legno) e accendete il fuoco a media intensità (3).

    fagioli in salsa tonnata senza maionese con uova sode ricetta estiva facile e sfiziosa il chicco di mais 1 cuocere i fagioli secchi o freschi
  2. Fate cuocere i fagioli freschi per 25 minuti dal bollore, controllandoli ogni tanto per vedere se l’acqua si è esaurita (in caso servisse tenete un pentolino di acqua bollente sul fuoco per aggiungerla), quindi salateli e proseguite la cottura per altri 5-10 minuti. Quando sono teneri spegnete il fuoco e lasciateli intiepidire nella loro acqua di cottura, quindi scolateli e fateli raffreddare.

  3. Con i fagioli secchi

    Lasciate i fagioli in ammollo in acqua fredda per 10-12 ore. Scolateli, sciacquateli accuratamente e metteteli in una pentola con aglio e salvia. Aggiungete acqua fino a coprirli di circa 2 dita e portate a bollore. Cuoceteli a fuoco lento per circa 2 ore (conviene sempre assaggiarli per testarne la cottura, ricordando che più i fagioli sono vecchi più impiegheranno a cuocere). Durante la cottura, se l’acqua dovesse esaurirsi troppo, aggiungete altra acqua calda. Salateli solo alla fine e fateli intiepidire nella loro acqua prima di scolarli.

  4. Per la salsa tonnata senza maionese

    Rassodate le uova facendole cuocere 8 minuti in acqua bollente. Sgusciatele e mettetele in un mixer assieme alle alici, al tonno, alla mentuccia (o prezzemolo) ai capperi dissalati, e all’olio. Aggiungete anche un pizzico di sale, il pepe e l’aglio schiacciato (4). Frullate gli ingredienti per  fino ad ottenere una crema omogenea (5) con cui condirete i fagioli (6).

    fagioli in salsa tonnata senza maionese con uova sode ricetta estiva facile e sfiziosa il chicco di mais 2 condire i fagioli tonnati
  5. Servite i fagioli in salsa tonnata subito

    Conservazione

    I fagioli in salsa tonnata già conditi si conservano n frigorifero per un giorno al massimo. Potete conservare i soli fagioli lessi per 2 o 3 giorni in frigorifero.

  6. Le dosi

    Per regolarvi a seconda che usiate un prodotto fresco, secco o in scatola, considerate che a 1,2 kg di fagioli freschi pesati col baccello corrispondono circa 700 g di fagioli freschi già sbucciati. Se usate fagioli secchi ne serviranno 350 g, mentre se usate fagioli in scatola dovrete usarne circa 850 g pesati sgocciolati. Le dosi si riferiscono a porzioni sufficienti per 4 persone e pensate come secondo piatto, mentre se servite i fagioli in salsa tonnata come antipasto potete dimezzare le dosi.

Note

Se ti è piaciuta la ricetta dei fagioli in salsa tonnata segui il Chicco di Mais anche su FacebookInstagram e Pinterest mentre QUI trovi uno speciale dedicato alle insalate estive!

Precedente Pasta alla crema di peperoni e ricotta salata Successivo Insalata di riso con salmone e avocado

4 commenti su “Fagioli in salsa tonnata senza maionese

  1. 40scalini il said:

    L’ idea è buona per l’ uso anche in un momento successivo. Credo che sia anche molto energetico per recuperare le forze messe a dura prova dal caldo torrido di questi giorni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.