Crea sito

Cornbread, il pane di mais del Ringraziamento

Il cornbread è una sorta di pane di mais che in America viene servito tradizionalmente durante il pranzo del Ringraziamento. Si tratta in realtà di una preparazione a metà tra il dolce e il salato, soffice come un pan brioche ma che non richiede lunghe lavorazioni o lievitazioni: non prevede infatti l’uso del lievito di birra ma del lievito istantaneo.

Durante il Thanksgiving, una delle festività più importanti degli Stati Uniti, il cornbread è immancabile: usato per accompagnare le tipiche pietanze di questa ricorrenza, come il tacchino ripieno e la salsa di mirtilli rossi, il cornbread rappresenta lo stretto legame tra i padri pellegrini e i Nativi Americani, la cui dieta (e sopravvivenza, aggiungerei) era fondata proprio sulle colture di mais.

Preparare in casa il cornbread è molto semplice, anche se volendo seguire la ricetta originale americana ci troviamo di fronte a qualche piccolo inconveniente: il cornbread, infatti, è costituito essenzialmente da cornmeal, una sorta di farina di mais non perfettamente assimilabile a quelle che si trovano in Italia. Altro punto critico riguarda il famoso buttermilk, onnipresente nei prodotti da forno americani, simile ma non identico al latticello (anch’esso difficile da reperire, ma rimpiazzabile con un po’ di yogurt). Ho quindi seguito i consigli di Laurel Evans, che nella ricetta a cui mi sono ispirata usa proprio lo yogurt, e devo dire che il risultato è stato molto soddisfacente.

Il corbread è un pane di mais soffice e saporito, adatto secondo me sia ad essere gustato da solo (magari guarnito con un fiocchetto di burro, come si usa in America) oppure per accompagnare affettati saporiti, come un bel prosciutto crudo stagionato o un po’ di lonza. Si mantiene soffice per diversi giorni e può essere un’idea simpatica da aggiungere al cestino del pane anche per le feste natalizie.

Cornbread pane di mais del ringraziamento ricetta americanana il chicco di mais

Ricetta del cornbread, il pane di mais del Ringraziamento

Ingredienti per 8-10 persone (un cornbread di 23×19 cm):

  • 200 g di farina 00 (per la versione senza glutine ho usato il mix per pane Schar)
  • 150 g di farina di mais* macinata molto fine
  • 120 g di mais in scatola
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  • 230 g di yogurt bianco
  • 10 g di lievito istantaneo per torte salate*
  • 15 g di sale
  • 25 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di bicarbonato

* Se siete celiaci, questi sono ingredienti a rischio: controllate quindi che abbiano la scritta “senza glutine”, la spiga barrata o siano inseriti nel prontuario AIC

Procedimento (preparazione: 15 min. cottura: 30 min.)

Per preparare il cornbread iniziate sciogliendo il burro in un pentolino a fuoco basso, oppure al microonde. Lasciatelo raffreddare. Scolate bene il mais in scatola e tritatelo finemente in un mixer (1). Unitevi quindi lo zucchero di canna (2) e lo yogurt (3).

Cornbread pane di mais del ringraziamento ricetta americanana il chicco di mais 1 tritare il mais

Sgusciatevi quindi le uova (4) e amalgamatele al resto degli ingredienti, fino a ottenere un composto omogeneo anche se un po’ granuloso (5). In una ciotola a parte mescolate gli altri ingredienti secchi: la farina, la farina di mais (attenzione, non il preparato precotto per la polenta!), il sale, il bicarbonato e il lievito istantaneo (6).

Cornbread pane di mais del ringraziamento ricetta americanana il chicco di mais 2 mescolare ingredienti umidi

Unite a questo punto gli ingredienti umidi a quelli secchi (7), mescolando accuratamente con un cucchiaio. Per ultimo, aggiungete il burro sciolto (8). Mescolate ancora per qualche secondo con il cucchiaio, fino a ottenere un impasto omogeneo e appiccicoso (9). Rivestite con la carta da forno uno stampo di 23×19 cm; se non ne avete uno di queste misure, consultate questo articolo che vi spiega come scegliere lo stampo più adatto o, eventualmente, come modificare le dosi della ricetta in base allo stampo in vostro possesso.

Cornbread pane di mais del ringraziamento ricetta americanana il chicco di mais 3 unire ingredienti secchi

Versatevi l’impasto del cornbread (10) e, con pazienza, livellatelo accuratamente per distribuirlo in modo omogeneo su tutto lo stampo (11). Cuocete il cornbread nel forno già caldo a 180° per 25-30 minuti, senza mai aprire il forno. Quindi fate la prova dello stecchino e, al centro risulta ancora umido, proseguite la cottura per altri 5-10 minuto. Altrimenti sfornatelo (12) e fatelo intiepidire per 5-10 minuti prima di sformarlo.

Cornbread pane di mais del ringraziamento ricetta americanana il chicco di mais cuocere il cornbread

Servite il cornbread ancora tiepido e tagliato a cubetti, così com’è oppure guarnito da fiocchetti di burro che si scioglieranno con il calore del pane stesso.

Se ti è piaciuta la ricetta del cornbread segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+ mentre qui puoi trovare la sezione dedicata alle ricette americane!

3 Risposte a “Cornbread, il pane di mais del Ringraziamento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.