Crea sito

Base per crostata morbida (o torta californiana) con stampo furbo

La base per crostata morbida, chiamata anche torta californiana, è una ricetta facile e veloce che vi permetterà di sfornare tanti dolci diversi: dalla crostata morbide alla frutta, a quelle farcite con creme di ogni tipo, nutella o marmellata. Per preparare la base per crostata morbida avrete bisogno dello stampo furbo, ossia uno stampo che ha una particolare scanalatura che corre lungo tutto il perimetro. Una volta cotta, la base per crostata morbida andrà rovesciata e presenterà un incavo – più o meno profondo a seconda dello stampo – per accogliere il ripieno.

Di stampi furbi per la crostata morbida ne esistono di tante marche, in vendita nei negozi di casalinghi o anche su internet. Io ne ho di due misure, quello da 28 cm di diametro e quello da 20 cm. Le dosi che vi indico di seguito sono per uno stampo da 20 cm, ma per quello da 28 è sufficiente raddoppiare tutte le dosi; per misure diverse consultate questo articolo, che vi spiega come modificare le dosi in base alla misura del vostro stampo. Se modificate gli ingredienti in modo proporzionale alla grandezza della teglia i tempi di cottura rimangono gli stessi. Potete preparare la base per crostata morbida senza glutine usando farina di riso e fecola di patate e il risultato è ottimo!

base per crostata morbida o torta californiana ricetta anche senza glutine e senza burro il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la versione senza glutine ho usato 70 g di farina di riso finissima + 30 g di fecola di patate. Ricordatevi che entrambe devono avere in etichetta la scritta “senza glutine”, così come il lievito per dolci. Se avete uno stampo furbo da 28 cm di diametro dovete raddoppiare tutte le dosi.

Per la crostata morbida

  • 1uovo (medio)
  • 50 gZucchero
  • 40 mlOlio di semi (oppure 50 g di burro fuso)
  • 60 mlAcqua
  • 100 gFarina 00
  • 4 gLievito in polvere per dolci
  • 4 goccearoma di vaniglia
  • 1 pizzicoSale

Per la teglia

  • 1 cucchiainoOlio di semi (oppure 10 g di burro)
  • q.b.Farina

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Stampo furbo con scalino da 20 o 28 cm di diametro

Come preparare la base per crostata morbida o torta californiana

  1. base per crostata morbida o torta californiana ricetta anche senza glutine e senza burro il chicco di mais 1 sbattere uova e zucchero

    Per preparare la base per crostata morbida iniziate sgusciando l’uovo in una ciotola; unitevi un pizzico di sale e lo zucchero (1). Sbattete energicamente con una frusta elettrica, fino a ottenere un impasto chiaro e spumoso (2). Aggiungetevi quindi l’olio (3), l’aroma di vaniglia e l’acqua.

  2. base per crostata morbida o torta californiana ricetta anche senza glutine e senza burro il chicco di mais 2 unire la farina

    Lavorate l’impasto per un minuto o due con le fruste elettriche, per amalgamare bene gli ingredienti liquidi. Aggiungete quindi farina e lievito (4). Incorporatele al composto usando sempre le fruste elettriche. Alla fine otterrete un impasto fluido e omogeneo (5). Ungete con un po’ di olio o di burro uno stampo furbo per crostata morbida di 20 cm di diametro e infarinatelo leggermente (6). Se avete uno stampo da 28 cm dovrete raddoppiare le dosi di tutti gli ingredienti, mentre per stampi di altre misure seguite le indicazioni di questa guida.

  3. base per crostata morbida o torta californiana ricetta anche senza glutine e senza burro il chicco di mais 3 cuocere in forno

    Distribuite l’impasto uniformemente su tutto lo stampo (7). Cuocete la base per crostata morbida nel forno già caldo a 170° per 20 minuti circa. Poco prima di sfornarla verificate la cottura con uno stecchino, quindi sfornatela e lasciatela raffreddare completamente (8) prima di estrarla dallo stampo. Prima di farcirla ovviamente dovrete capovolgerla perché la parte da riempire è quella inferiore.

  4. Farcite la base per crostata morbida con crema pasticcera, crema diplomatica o marmellata e decoratela con frutta fresca a piacere.

Note

Conservazione

La base per crostata morbida, prima di essere farcita, si può conservare per 3 giorni sotto una campana di vetro a temperatura ambiente.

Consigli

Questa base per crostata morbida è preparata senza burro e senza derivati del latte, ideale quindi per intolleranti al lattosio; per ungere la teglia si può usare un po’ di olio di semi, oppure utilizzare uno spray apposito.

Se stai cercando altre ricette base della pasticceria e non solo guarda qui!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.