Zuccotto di biscotti monoporzione

Zuccotto di biscotti monoporzione, una ricetta facile, veloce e freschissima, perfetta in ogni stagione, ideale anche in estate.

Ho scelto dei Pavesini per questa ricetta perché li trovo molto adatti, ma voi potete scegliere dei biscotti tipo novellini o simili a quelli che ho utilizzato io.

Qui in basso ti lascio il link della mia crema ganache, semplicissima da fare.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Per la ganache

200 g cioccolato fondente al 60%
200 ml panna fresca liquida

per gli zuccotti

40 biscotti (tipo pavesini)
4 tazze caffè
150 ml panna fresca liquida

per la decorazione

q.b. cacao amaro in polvere

Strumenti

Pentolino
Frusta a mano
Ciotola
Tagliere
Coltello
Moka
Cucchiaio
Stampini

Passaggi

Prepariamo la crema ganache

Per realizzare lo Zuccotto di biscotti monoporzione partiamo dalla crema ganache al cioccolato fondente(senza burro), tritando finemente con un coltello, il cioccolato fondente. In un pentolino portare la panna quasi a bollore, versandovi il cioccolato spezzettato e facendolo sciogliere girando con un frustino a mano. Mescolare fino ad ottenere una consistenza liscia. Trasferire la crema in una ciotola di vetro. Metterla in frigorifero per un’ora circa per farla rapprendere se intendete utilizzarla per una decorazione, coprendo la ciotola con una pellicola alimentare.

Nel frattempo prepariamo il caffè, senza zucchero e mettiamo in ciotola a raffreddare.

Riprendiamo la crema ganache e con una forchetta, mescoliamola alla panna fino a ottenere, un composto liscio e omogeneo.

Ed ora dedichiamoci ai nostri zuccotti.

Dopo aver scelto delle ciotoline non grandi o i classici stampini in carta argentata.

Immergiamo i biscotti velocemente nel caffè e affianchiamoli come in foto.

Lasciamoli riposare qualche istante per farli ammorbidire e versiamo due cucchiai di crema.

Mettiamo un biscottino bagnato sempre nel caffè come base e cominciamo a ripiegare i biscotti per chiudere lo zuccotto.

Facciamo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Al momento di servire, capovolgiamo lo zuccotto delicatamente su un piatto, guarniamo con cacao e portiamo in tavola.

Zuccotto di biscotti monoporzione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.