Crea sito

Radicchio stufato

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Radicchio stufato, un contorno e non solo. semplice, dalla sfumatura amarognola ma gradevole.

Si fa in pochissimi minuti e con pochi ingredienti.

Leggiamo insieme come farlo.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g radicchio trevigiano
  • mezza cipolla
  • 1 cucchiaino Zucchero di canna
  • 2 pizzichi Sale
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Privare il radicchio del gambo e lavarlo sotto acqua corrente.

    Eliminare l’acqua in eccesso facendolo scolare in un colino.

    Tagliarlo a listarelle.

    In una padella soffriggere la cipolla tagliata a julienne un minuto circa.

  2. Unire il radicchio, far appassire un paio di minuti e aggiungere lo zucchero di canna.

    Mescolare e coprire per circa 10 minuti, facendo andare il radicchio a fiamma media.

  3. Salare e terminare la cottura aggiungendo mezzo bicchiere di acqua e coprendo con un coperchio.

    Servire a piacere.

  4. Radicchio stufato

Note

2,182 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.