Sbriciolata con nutella e ricotta – ricetta infallibile!

Sbriciolata con nutella e ricotta – ricetta infallibile!

Sbriciolata con nutella

Sbriciolata con nutella e ricotta: una torta tanto semplice da realizzare quanto veloce e golosissima!

Per il compleanno di mio marito Andrea avevo voglia di sperimentare una torta nuova, diversa dalle solite, e molto golosa. Navigando su blog di colleghe blogger mi sono imbattuta nella ricetta di una torta sbriciolata con nutella, ricotta e noci e me ne sono innamorata all’istante. Ho utilizzato la mia ricetta della frolla e apportato alcune modifiche alla ricetta, per adattarla ai miei gusti e il risultato è stato entusiasmante!

La ricetta originale la trovate qui. E’ del blog “Rossella in padella”.

INGREDIENTI PER LA SBRICIOLATA CON NUTELLA E RICOTTA – ricetta infallibile! (tortiera diametro 24):

Per la pasta frolla:

– 350 grammi di farina 00

– 1 tuorlo

– 1 uovo intero

– 130 grammi di burro

– 120 grammi di zucchero semolato

Per il ripieno:

– 300 grammi di ricotta

– 100 grammi di zucchero semolato

– 1 cucchiaino di cannella in polvere

– 120 grammi di nutella

– 2 cucchiai di zucchero di canna

PREPARAZIONE DELLA SBRICIOLATA CON NUTELLA E RICOTTA:

In una ciotola unire la ricotta e lo zucchero; mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Unire la cannella e mescolare. Tenere in frigorifero e passare alla preparazione della pasta frolla.

Sulla spianatoia mettere la farina ed il burro freddo a pezzetti e impastare velocemente con le mani. Unire lo zucchero e le uova e impastare.

L’impasto risulterà poco compatto e molto sbriciolato ma è corretto così, vuol dire che avete lavorato bene la frolla, senza scaldarla troppo con le mani.

Rivestire la tortiera con la carta da forno e stendere metà dell’impasto sulla base, creando anche un bordo alto circa 1.5 centimetri. Con le dita create dei solchi sulla base, in modo che la farcitura penetri rendendo deliziosa la vostra sbriciolata.

Versare sopra la crema di ricotta e livellare con il dorso di un cucchiaio.

Scaldare la nutella a bagnomaria e versarla sullo strato di ricotta.

Prendere la frolla rimasta e sbriciolarla grossolanamente sulla torta. Cospargere con lo zucchero di canna ed infornare a 180° (ventilato) per 30 minuti.

Sfornare e far raffreddare.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta 🙂 Se vi va seguitemi anche su Facebook, su Cucina con Sara per rimanere sempre aggiornati, e sul mio canale  you tube.

Precedente Le migliori ricette di giugno secondo i lettori Successivo Ad chini: nuova collaborazione

8 commenti su “Sbriciolata con nutella e ricotta – ricetta infallibile!

    • cucinaconsara il said:

      anche a me non ha mai fatto impazzire la sbriciolata classica ma, da quando ho provato questa,me ne sono innamorata. fammi sapere.

  1. ninamerli@libero.it il said:

    Vorrei sapere come mai la nutella invece di sciogliersi a bagnomaria si indurisce?
    Grazie per una risposta e per suggerimenti.

    • Ciao se la cottura a bagnomaria è eseguita correttamente la nutella non può indurirsi. Ecco qualche suggerimento:
      1.Versare dell’acqua nella pentola più grande, colmandola fino a ¾.
      2.Porre la pentola più piccola, che contiene gli alimenti da cuocere, all’interno di quella più grande.
      3.Porre la pentola grande (con all’interno la pentola piccola) sul fuoco e portare l’acqua a bollore.
      4.la pentola piccola non deve toccare l’acqua contenuta nella pentola più grande.
      Prova e fammi sapere 🙂 Buona giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.