Crea sito

Mini cheesecake salate al philadelphia e salmone

mini cheesecake salate al salmone e philadelphia

Mini cheesecake salate al philadelphia e salmone.

Per la cena della vigilia una deliziosa cheesecake in versione monoporzione…bella a vedersi e sublime all’assaggio!!!! Io l’ho preparata con salmone e philadelphia ma voi potete sbizzarrirvi variando la farcitura, cambiando il tipo di formaggio per meglio adattarlo ai vostri gusti. Per un sapore piu’ deciso potete utilizzare del gorgonzola piccante o del roquefort, sempre mischiato con un po’ di ricotta.

INGREDIENTI PER LE MINI CHEESECAKE SALATE AL PHILADELPHIA E SALMONE:

– 75 grammi tuc o crackers salati

– 35 grammi burro

– 150 grammi philadelphia

– 80 grammi salmone affumicato

– 6 grammi colla di pesce

– 70 ml panna

– 100 grammi ricotta

PREPARAZIONE DELLE MINI CHEESECAKE SALATE AL PHILADELPHIA E SALMONE:

Frullare i tuc.
Sciogliere il burro, farlo intiepidire e amalgamarlo ai tuc. Prendere uno stampo per muffins e riempirlo con i pirottini di carta e riempirli con il composto di tuc , pressandolo bene con il dorso di un cucchiaio.
Mettere la base delle cheesecake a rassodare in frigo per 1 ora.
Nel frattempo preparare la crema di formaggio.
Mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce per 10 minuti.
In una ciotola mettere i due formaggi e amalgamarli con una forchetta. In un pentolino scaldare meta’ panna e unire la colla di pesce dopo averla strizzata bene. Mescolare fino al completo scioglimento della colla di pesce. Unire quindi il composto ai due formaggi e amalgamare bene.
Tagliare il salmone a striscioline sottili e unirlo alla crema di formaggi.
Montare la panna rimasta e unirla al composto mescolando delicatamente per non smontarla.
Mettere il composto in una sac a poche e disporlo nei pirottini, sopra la base di tuc e mettere in frigo a rassodare per 3 ore circa.
Togliere le cheesecake dai pirottini e decorare con una strisciolina di salmone arrotolata, come una chiocciola.

CUCINA CON SARA E’ ANCHE SU FACEBOOK

 

Pubblicato da cucinaconsara

Sara, psicologa per professione e foodblogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.